25 Apr [14:20]

Indy, rookie-refresher
Problemi per Alonso

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Non è andata bene per Fernando Alonso la sessione di rookie/refresher di Indianapolis, primo appuntamento che precede la gara dell’Indiana. Alonso ha debuttato in un test collettivo con la vettura gestita dal team Carlin ma, oltre che dalla pioggia, è stato rallentato da un problema elettrico, che gli ha impedito di completare le fasi del refresher facendolo chiudere ultimo.

Va detto che mentre col team Andretti Alonso contava su una struttura al top, Carlin non è infatti arrivato a risultati di rilievo assoluto: il miglior piazzamento, raggiunto una sola volta, è stato un quinto posto. A supportare Alonso ci sarà un’ampia infornata di ingegneri di alto livello sia dal punto di vista della vettura che del motore, che sarà un V6 Chevrolet.

A capo del team di tecnici ci sarà Andy Brown, ex Panther Racing e Ganassi e più volte vincitore della Indy 500, mentre il lato meccanico sarà supervisionato da Anton Julian, fratello del capo-meccanico di Scott Dixon da Ganassi.

Al top ha concluso Colton Herta, seguiro da Helio Castroneves, Oriol Servia e Felix Rosenqvist. La giornata come detto è stata tormenta dalla pioggia, in particolare alla mattina, cosa che ha rallentato lo svolgimento delle attività.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone