FIA Formula 2

La sfida tra Antonelli e Bearman
coinvolge anche Mercedes e Ferrari

Mancano pochissimi giorni all'avvio del campionato di Formula 2 e mai come quest'anno l'attesa è altissima dalle ...

Leggi »
World Endurance

Nuovi orari per il Prologo a Lusail
Tre le sessioni obbligatore per i team

Michele Montesano Il Prologo del FIA WEC in Qatar ha subito un’ulteriore modifica. Finalmente nella mattinata della domenic...

Leggi »
World Endurance

BoP per il Qatar: Toyota penalizzata
Nuovo sistema per gestire le LMGT3

Michele Montesano Con l’imminente avvio stagionale del FIA WEC, puntale si torna a parlare di Balance of Performance. Croce...

Leggi »
Formula E

E-Prix di Misano: rivisto il tracciato
per accogliere le monoposto elettriche

Michele Montesano Pur mantenendo una tappa in Italia, quest’anno la Formula E si trasferirà dal tracciato cittadino di Roma...

Leggi »
formula 1

Test a Sakhir – 3° giorno finale
Leclerc archivia l’ultima giornata

416 giri in totale, miglior tempo complessivo di tutte e tre le giornate di test in Bahrain (1’29”921) e primo posto al termi...

Leggi »
formula 1

Test a Sakhir – 3° giorno mattina
Sainz e Ferrari primi in classifica
Altra sospensione per un tombino

Sembra esserci un rapporto speciale tra la Formula 1 e i tombini. A mezz’ora dall’avvio, una griglia di drenaggio dell’acqua ...

Leggi »
3 Nov [14:34]

Marquez penalizzato
In pole sale Zarco

Massimo Costa

Guida irresponsabile. Così i commissari sportivi della MotoGP hanno giudicato la manovra di Marc Marquez ai danni di Andrea Iannone nel corso dell'ultimo giro della qualifica. Lo spagnolo procedeva lentamente e nella curva 9, piega a sinistra, ha impostato la traiettoria abituale come niente fosse mentre arrivava a tutta velocità l'italiano della Suzuki. Iannone ha dovuto abortire il giro, e stava lottando per la prima fila. Per l'ennesima volta il campione del mondo spagnolo si rende protagonista di un episodio discutibile, neanche fosse un rookie e invece che dalla pole dovrà scattare dalla settima posizione in griglia.

Johann Zarco è così promosso in pole mentre secondo sale Valentino Rossi con Iannone che alla fine trova la prima fila ed ha spiegato quanto accaduto: "Mancava solo un giro. ero appena uscito dalla curva 8, lui aveva visto che stavo arrivando, stava andando piano, ma ha tenuto traiettoria nella piega successiva ed io ho perso quasi 4 decimi. Sono episodi che fanno incavolare parecchio. Non abbiamo ancora parlato, ma alle prove di partenza è arrivato e mi ha chiesto scusa. Scuse accettate, va bene, ma bisogna fare più attenzione perchè il regolamento parla chiaro".