Mondiale Rally

Niente ritiro per Ogier:
resta in Toyota per il WRC 2021

Jacopo Rubino

Il ritiro può attendere: Sebastien Ogier ha deciso di proseguire almeno per un altro anno la ...

Leggi »
9 Giu [16:23]

Anche il Galles rinuncia
La situazione del calendario si fa grave

Mattia Tremolada

Anche il penultimo round del WRC è stato costretto alla cancellazione. Gli organizzatori del Rally del Galles, dove il Mondiale avrebbe dovuto fare tappa dal 29 ottobre al 1 novembre, sono stati costretti ad alzare bandiera bianca, raggiungendo Portogallo, Kenya, Finlandia e Nuova Zelanda nella lista di eventi annullati.

La speranza degli organizzatori del WRC è ora quella di riuscire a riposizionare nel calendario i rally di Argentina e Sardegna, che non hanno potuto avere luogo nelle date originarie del 26 aprile e del 7 giugno, ma che sperano di essere disputati in autunno. Restano invece al momento confermati Turchia, Germania e Giappone.

Il calendario provvisorio del WRC aggiornato al 4 giugno

Rally Monte Carlo - 23-26/01 - Disputato
Rally Sweden - 13-16/02 - Disputato
Rally Guanajuato Mexico - 12-15/03 - Disputato
Rally Argentina - 23-26/04 - Rimandato
Rally de Portugal - 21-24/05 - Cancellato
Rally Italia Sardegna - 04-7/06 - Rimandato
Safari Rally Kenya - 16-19/07 - Cancellato
Rally Finland - 6-9/08 - Cancellato
Rally New Zealand - 3-6/09 - Cancellato
Rally Turkey - 24-27/09
Rally Deutschland - 15-18/10
Wales Rally GB - 29/10-1/11 - Cancellato
Rally Japan - 19-22/11

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone