Mondiale Rally

Niente ritiro per Ogier:
resta in Toyota per il WRC 2021

Jacopo Rubino

Il ritiro può attendere: Sebastien Ogier ha deciso di proseguire almeno per un altro anno la ...

Leggi »
4 Giu [15:58]

Salta la Nuova Zelanda
Restano solo quattro prove

Mattia Tremolada

Continuano le brutte notizie per gli appassionati del WRC. Solamente un giorno dopo la cancellazione del Rally di Finlandia, una delle prove più attese della stagione, anche gli organizzatori del Rally di Nuova Zelanda, che avrebbe dovuto rientrare nel calendario del mondiale proprio in questa stagione, hanno annunciato che la gara prevista per il 3-6 settembre non avrà luogo regolarmente, essendo ancora chiuse le frontiere del paese al resto del mondo.

"È chiaro che non possiamo permetterci di fare entrare nel paese migliaia di ospiti internazionali per accogliere il WRC, almeno non a settembre" ha dichiarato il CEO dell'evento Michael Goldstein.

Sale dunque a quattro il numero di eventi cancellati, con le prove in Argentina e Sardegna ancora in attesa di una nuova collocazione. Se non si dovesse trovare posto per loro, rimarrebbero in calendario solamente altri quattro rally, con la Turchia che potrebbe ridare il via al campionato il 24 settembre, seguita da Germania, Gran Bretagna e Giappone.

Il calendario provvisorio del WRC aggiornato al 4 giugno

Rally Monte Carlo - 23-26/01 - Disputato
Rally Sweden - 13-16/02 - Disputato
Rally Guanajuato Mexico - 12-15/03 - Disputato
Rally Argentina - 23-26/04 - Rimandato
Rally de Portugal - 21-24/05 - Cancellato
Rally Italia Sardegna - 04-7/06 - Rimandato
Safari Rally Kenya - 16-19/07 - Cancellato
Rally Finland - 6-9/08 - Cancellato
Rally New Zealand - 3-6/09 - Cancellato
Rally Turkey - 24-27/09
Rally Deutschland - 15-18/10
Wales Rally GB - 29/10-1/11
Rally Japan - 19-22/11

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone