Europeo

Rally di Roma Capitale
L'ERC riparte da Lukyanuk

Jacopo Rubino

La stagione 2020 dell'European Rally Championship doveva cominciare a marzo, sugli sterrati d...

Leggi »
5 Gen [20:18]

Dakar - 1° tappa
Vince Zala, Alonso 11esimo

Massimo Costa

Tutti gli occhi sono per Fernando Alonso. Lo spagnolo ex F1 ha già tracciato quello che dovrà essere il suo percorso nella prima Dakar della carriera. Arrivare al traguardo, evitare di commettere sciocchezze. E nella prima tappa della manifestazione, che non si tiene più in Sud America bensì in Arabia Saudita (oggi un percorso desertico, pieno di dune, ma anche tratti rocciosi, che ha portato i piloti da Jeddah ad Al Waijh sul Mar Rosso), Alonso ha viaggiato con circospezione ottenendo un buon undicesimo posto finale. Con sorpresa, la tappa è stata vinta da un pilota lituano, Vaidotas Zala, al volante di una Mini gestita privatamente.

Zala ha battuto Stephane Peterhansel e Carlos Sainz senior, buon terzo. Entrambi guidano Mini ufficiali. Sainz praticamente ad ogni anno annuncia il ritiro, poi la passione prevale e ci ripensa. Grande deluso della giornata, Nasser Al Attiyah (Toyota Hilux), partito forte al comando, ma rallentato da ben tre forature e alla fine quarto. Alonso, come detto, ha concluso ai piedi della top 10 rimediando con la Toyota 15'27" da Zala. Lo spagnolo ha dovuto rimediare ad una foratura per via delle tante pietre incontrate lungo il percorso. E' finita dopo soli 60 km la Dakar di Romain Dumas: la sua DXX RD Limited ha preso fuoco.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone