formula 1

Tutti i segreti sulla operazione
che ha portato Albon alla Williams

Qualche settimana dopo l'annuncio di Alexander Albon da parte della Williams per la stagione 2022, ingaggio voluto dalla ...

Leggi »
F4 Spanish

Valencia - Gara 1
Øgaard domina, Van't Hoff ko

1 - Sebastian Øgaard - Campos - 16 giri in 27'09"8912 - Josep Martí - Campos - 10"9403 - Maksim Arkhangelskii -...

Leggi »
dtm

Assen - Gara 1
Wittmann batte la penalità, Bortolotti 2°

In gara 1 del DTM ad Assen, ecco il secondo successo stagionale di Marco Wittmann: un colpaccio, perché il tedesco ci è riusc...

Leggi »
dtm

Assen - Qualifica 1
Lawson si conferma con la pole

Liam Lawson prosegue nella scia del grande weekend a Spielberg, con doppia vittoria, e partirà in pole-position per gara 1 de...

Leggi »
formula 1

Binotto "spinge" Giovinazzi
ma forse è tardi e spunta Zhou

Dopo settimane di silenzio, dopo l'annuncio di Valtteri Bottas, dopo che nel paddock fin da Budapest circolavano voci neg...

Leggi »
formula 1

La Ferrari a Imola con
i titolari e... i giovani

Due giornate di test a Imola per la Ferrari. Con la vecchia SF71H, Carlos Sainz e Charles Leclerc sono tornati in pista dopo ...

Leggi »
4 Apr [18:44]

Extreme E ad Al Ula:
Il team di Rosberg vince la prima

Jacopo Rubino

Nico Rosberg, dopo il Mondiale 2016 di Formula 1, riassapora il gusto del successo: la sua squadra RXR ha centrato la vittoria nel primo evento nella storia della Extreme E, il nuovo campionato per SUV elettrici. Ad Al Ula, nel deserto dell'Arabia Saudita, l'equipaggio formato da Johan Kristoffersson e Molly Taylor ha trionfato nella manche conclusiva contro il team X44 di Lewis Hamilton, ex rivale di Rosberg che qui schiera Sebastien Loeb e Cristina Gutierrez, e Timmy Hansen e Catie Munnings, portacolori di casa Andretti.

Nella Finale, è stato Kristoffersson a prendere il via per RXR: lo svedese scattava dal lato meno favorevole, ma ha comunque concluso il suo giro in testa superando il connazionale Hansen, con Loeb rallentato invece da qualche problema al servosterzo. Al momento del cambio pilota obbligatorio, sulla vettura RXR è passata alla guida l'australiana Taylor, andata a tagliare il traguardo con quasi 24" sul prototipo Andretti ereditato dalla britannica Munnings.

Terza posizione per la coppia X44, Loeb/Gutierrez, sabato al comando provvisorio con 12 punti dopo le qualifiche, modificate alla vigilia in sessioni cronometrate per l'eccessiva polvere sul percorso da 8,8 chilometri che avrebbe compromesso la visibilità. Alle loro spalle il duo del team spagnolo Sainz XE, formato dal rallysta spagnolo Carlos e della endurista Laia Sanz, terzi nella Semi-Finale e quindi esclusi: non potendo accedere alla Finale, sono stati classificati quarti.

Kristoffersson/Taylor, quarti al termine delle qualifiche, erano invece entrati in Finale aggiudicandosi il posto messo in palio nella cosiddetta "Crazy Race", in cui hanno battuto Oliver Bennett e Christine Giampaoli Zonca (Hispano Suiza), e il team JBXE di Jenson Button, altro ex F1, e Mikaela Ahlin-Kottulinsky.

La corsa denominata "Shootout", per i tre equipaggi in fondo alla graduatoria del sabato, è stata caratterizzata dallo spettacolare contatto fra Kyle LeDuc e Claudia Hurtgen, causato da una toccata del portacolori Ganassi in un duello ravvicinato. La compagine americana era considerata tra le favorite, ma ha vissuto una serie di inconvenienti sin dallo shakedown di venerdì. Sfortunatissima la tedesca Hurtgen, già incappata in un capottamento in Q1 da cui il SUV marchiato Abt Cupra è uscito abbastanza malconcio. Sempre per un crash in Q1, con protagonista Stephane Sarrazin, ha dato forfait in anticipo il team Veloce Racing: i danni non potevano essere sistemati in tempo, ma anche questa volta il telaio del prototipo Odissey 21, uguale per tutte le scuderie, si è dimostrato robusto.

Il prossimo round della Extreme E, denominato Ocean Xprix, è in programma il 29-30 maggio presso il Lago Rosa in Senegal.

Domenica 4 aprile 2021, Finale

1 - Kristoffersson/Taylor - RXR - 2 giri
2 - Hansen/Munnings - Andretti United - 23"73
3 - Loeb/Gutiérrez - X44 - 1'38"09

Il campionato
1.Kristoffersson/Taylor 35 punti; 2.Loeb/Gutierrez 30; 3.Hansen/Munnings 28; 4.Sainz/Sanz 26; 5.Bennet/Giampaoli Zonca 20; 6.Button/Ahlin-Kottulinsky 17; 7.Ekstrom/Hurtgen 13; 8.LeDuc/Price 12; 9.Sarrazin/Chadwick 8

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone