GT World Challenge

La corazzata del Gran Turismo
parte dal circuito di Monza

Dimenticati i problemi derivanti dal Covid che avevano modificato il calendario 2020, tanto che la prima gara Endurance ...

Leggi »
Rally

Nel Rally di Sanremo, vittoria
a tavolino per la Hyundai di Breen

Una gara bella e combattuta come nelle migliori tradizioni del 68.Rallye Sanremo, una battaglia sul filo dei secondi che si è...

Leggi »
formula 1

La battaglia di Hamilton contro il
razzismo e per una F1 più inclusiva

In una bella intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Lewis Hamilton parla di sé e del suo impegno a favore delle min...

Leggi »
Formula E

Tra conferme e attese,
il punto sulla griglia Gen3

"Se potessi chiedere due cose, vorrei una squadra italiana e la Tesla. Con Tesla sarà difficile, perché Elon Musk ha alt...

Leggi »
formula 1

Cancellare la gara in Bahrain,
l'obiettivo di Mazepin per Imola

Il Gran Premio dell'Emilia Romagna sarà il secondo in Formula 1 per Nikita Mazepin, o forse il primo reale. Quello d'...

Leggi »
formula 1

La nuova vita di Brivio in Alpine:
"Della F1 mi ha attirato la sfida"

Per Davide Brivio il Gran Premio del Bahrain del 28 marzo è stato il primo da "addetto ai lavori" in Formula 1, dop...

Leggi »
27 Feb [12:31]

Mikkola ci ha lasciato
Vinse il Mondiale 1983

Massimo Costa

Mentre è in pieno svolgimento nella sua Finlandia la seconda prova de Mondiale Rally, è giunta la triste notizia della morte, a 78 anni, di Hannu Mikkola, iridato nel 1983. Messosi in luce nel campionato nazionale, Mikkola al volante di una Volvo ha ottenuto la sua prima vittoria nel Pohjala Ralli del 1966 e dopo due anni con una Ford Escort Twin Cam ha conquistato il 1000 Laghi, gara che poi vincerà per sette volte, record rimasto tuttora imbattuto.
 
Nel 1970, Mikkola e Gunnar Palm hanno ottenuto la famosa vittoria nel Rally della Coppa del Mondo, da Londra al Messico (la folle gara iniziò allo stadio di Wembley a Londra il 19 aprile 1970 e terminò a Città del Messico il 27 maggio 1970, percorrendo circa 25.700 km attraverso l'Europa e il Sud America) e due anni dopo sono diventati i primi vincitori dell'East African Safari Rally. La sua prima vittoria nel WRC è stata ottenuta in casa nel 1974.

Mikkola nel 1979 ha contribuito notevolmente al successo della Ford nel campionato costruttori, ma lui per un solo punto ha perso il Mondiale Piloti. Il passaggio all'Audi ha trasformato la carriera di Mikkola. Con la Quattro a trazione integrale, ha ottenuto due vittorie WRC sia nel 1981 sia nel 1982 per poi far suo il titolo mondiale piloti la stagione successiva con quattro successi.
 
Mikkola ha firmato anche il primo posto nel rally del Kenya nel 1987, dopo di ché si è trasferito al team Mazda prima di lasciare il WRC a tempo pieno nel 1991. Ha partecipato a 123 gare WRC e ha continuato a gareggiare come pilota ospite in una serie di eventi fino al 2017.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone