formula 1

Schumacher-Mazepin anche nel 2022,
la Haas conferma i suoi piloti

Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno i piloti Haas anche nel campionato di Formula 1 2022: l'ufficialità è arrivata a...

Leggi »
formula 1

Ibrido aggiornato sulla Ferrari,
ma Leclerc in Russia parte dal fondo

Charles Leclerc potrà contare su una potenza extra a partire dal Gran Premio di Russia di questo weekend. La Ferrari del mone...

Leggi »
formula 1

Il weekend di Monaco "normalizzato":
dal 2022 basta prove libere al giovedì

Anche le tradizioni non sono per sempre, e nel 2022 in Formula 1 ne sparirà una tipica del Gran Premio di Monaco: il weekend ...

Leggi »
formula 1

Honda al massimo fino alla fine:
da Spa batterie evolute per la Red Bull

Il mantra lo conosciamo da mesi: la Honda lascerà la Formula 1 a fine stagione, ma sta dando sempre il massimo per uscire di ...

Leggi »
formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
15 Lug [21:22]

Rally d’Estonia – 1° giorno
Rovanpera batte Breen per un decimo

Michele Montesano

Si è iniziato a fare sul serio nel Rally d’Estonia. Il pubblico è sceso in massa ai lati della speciale di Tartu per supportare il beniamino Ott Tanak, ma a rubare la scena è stato Kalle Rovanpera. Negli appena 1,64 km il giovane finlandese ha messo in riga tutti i suoi compagni più blasonati del WRC. Il pilota Toyota ha voluto avvertire che sarà un osso duro da battere, in quanto conosce a fondo la superficie del rally estone. Non è riuscito nell’impresa Craig Breen che si è dovuto accontentare del secondo posto a solo un decimo da Rovanpera. Il nord-irlandese è tornato al volante della i20 WRC+, dopo un Rally di Croazia decisamente sottotono, con il chiaro compito di portare punti preziosi in casa Hyundai Motorsport.

Le sorprese non finiscono qui. Sul gradino più basso del podio troviamo la Ford Fiesta di Teemu Suninen, staccata di soli 4 decimi dalla vetta nonostante qualche errore commesso per la troppa foga. Il team mate Gus Greensmith ha conquistato il quarto crono in coabitazione con addirittura tre vetture di classe Rally2! Infatti a far saltare il banco sono stati Jari Huttunen, Mads Ostberg (iscritti al WRC2) e il campione ERC Alexey Lukyanuk in lotta nel WRC3.

Solamente ottavo il pilota di casa Tanak, autore dello stesso tempo di Thierry Neuville; per entrambi un avvio in sicurezza, ma la giornata di domani sarà da vivere tutta all’attacco. La vittoria della tappa baltica è diventata quasi obbligata per rientrare nella lotta iridata sia per i piloti sia per il team coreano. A chiudere la top-10 è il campione in carica Sebastien Ogier, chiamato anche domani ad aprire le prove speciali, beccandosi una superficie polverosa e soprattutto scivolosa. Solamente quindicesimo Takamoto Katsuta alle prese con un lungo dopo i primi metri della Tartu, dopo di che il giapponese ha deciso di terminare la prova con un’andatura decisamente più tranquilla. È iniziato in salita il 100° rally iridato per Elfyn Evans, a 3”2 dal leader e compagno di colori Rovanpera, sprofondato al 19esimo posto assoluto.

Giovedì 15 luglio 2021, 1° giorno

1 - Rovanpera-Halttunen (Toyota Yaris) - 1'42"8
2 - Breen-Nagle (Hyundai i20) - 0"1
3 - Suninen-Markkula (Ford Fiesta) - 0"4
4 - Huttunen-Lukka (Hyundai i20) - 0"6
5 - Ostberg-Eriksen (Citroen C3 WRC2) - 0"6
6 - Greensmith-Patterson (Ford Fiesta) - 0"6
7 - Lukyanyuk-Fedorov (Skoda Fabia WRC2) - 0"6
8 - Tanak-Jarveoja (Hyundai i20) - 0"9
9 - Neuville-Wydaeghe (Hyundai i20) - 0"9
10 - Ogier-Ingrassia (Toyota Yaris) - 1"2
11 - Lindholm-Hamalainen (Skoda Fabia WRC2) - 1"5
12 - Kajetanowicz-Szczepaniak (Skoda Fabia WRC2) - 1"6
13 - Mikkelsen-Floene (Skoda Fabia WRC2) - 1"7
14 - Kristensson-Arhusiander (Ford Fiesta WRC2) - 1"8
15 - Katsuta-Barritt (Toyota Yaris) - 1"9

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone