Rally

Rally di Lettonia – 1° giorno
Rovanperä batte Neuville e Ogier

Michele Montesano Riga ha fatto da antipasto a quello che sarà il Rally di Lettonia. I piloti del WRC si sono sfidati sulla s...

Leggi »
formula 1

L'analisi del mercato piloti 2025
Cosa accadrà nelle prossime settimane

Con il passaggio di Esteban Ocon al team Haas, diventano quattro e... mezzo i sedili vacanti nel Mondiale F1 per la prossima ...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Shakedown
Tänak precede Neuville, Toyota insegue

Michele Montesano Il WRC, questo fine settimana, farà tappa per la prima volta nella sua storia in Lettonia. La repubblica ba...

Leggi »
formula 1

Haas e Ferrari, accordo fino al 2028
E intanto sta per arrivare Ocon

Il team Haas ha rinnovato l'accordo con la Ferrari per la fornitura dei motori. Il costruttore americano potrà avere le p...

Leggi »
World Endurance

Aston Martin: a Silverstone
il debutto della Valkyrie LMH

Michele Montesano Eppur si muove. Aston Martin ha tenuto fede alla sua tabella di marcia e, come previsto, ha portato al debu...

Leggi »
Rally

Ogier e Rovanperä al via in Lettonia
Torna Lappi in Hyundai, Sesks con Ford

Michele Montesano Questo fine settimana il Mondiale Rally farà tappa per la prima volta in Lettonia. La repubblica baltica, g...

Leggi »
6 Giu [9:31]

Dal 2025 entra l’Arabia Saudita
Stipulato un accordo di 10 anni

Michele Montesano

A margine del Rally d’Italia Sardegna, FIA e WRC Promoter hanno annunciato che a partire dal 2025 l’Arabia Saudita entrerà nel Mondiale Rally. La serie iridata tornerà, così, in Medio Oriente per la prima volta dal 2011, quando si era disputato il Rally di Giordania. Il WRC sarà un altro tassello importante per il paese arabo, tra le poche nazioni al mondo ad ospitare gli eventi più rilevanti del panorama motoristico. Infatti, oltre alla Formula 1, il WEC e la Formula E, l’Arabia Saudita ospita anche la Dakar.

L’accordo con il Mondiale Rally prevede una durata decennale. Inoltre il prossimo anno quello saudita sarà l’evento conclusivo della stagione. Previsto per novembre 2025, il rally vedrà Jeddah come fulcro delle attività. Tuttavia non è stato ancora svelato il tracciato ma, secondo indiscrezioni, sarà composto da un percorso misto che spazierà dalla sabbia del deserto fino ad arrivare al terreno vulcanico. La prova generale del Rally dell’Arabia Saudita avverrà all’inizio del prossimo anno, in quanto sarà la tappa inaugurale del Middle East Rally Championship per ricevere il definitivo benestare da parte della FIA.