formula 1

Briatore chiama, Domenicali risponde
Per l'ex team principal, un incarico?

Ci voleva Stefano Domenicali per riportare in F1 Flavio Briatore. L'ex team principal di Benetton e Renault, campione del...

Leggi »
formula 1

Per il GP dell'Arabia Saudita
arrivano le regole su come vestirsi...

Il circuito è ancora in via di definizione, i lavori sono clamorosamente in ritardo, ma intanto gli organizzatori del GP di J...

Leggi »
formula 1

Mazepin non fa sconti a se stesso
"L'autostima scende agli inizi in F1"

E' molto interessante l'intervista che Nikita Mazepin ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Il pilota russo del te...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC a Indianapolis
Vittoria Audi, tre italiani a podio

Vittoria marchiata Audi alla 8 Ore di Indianapolis, secondo appuntamento valido per l'Intercontinental GT Challenge 2021 ...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – Finale
Neuville vince, Evans tiene aperti i giochi

Michele Montesano Si è confermato un vero specialista dell’asfalto Thierry Neuville. Dopo aver dominato nella sua Ypres, il...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – 2° giorno finale
Neuville 1°, Ogier risponde a Sordo

Michele Montesano Non è cambiata la musica nel secondo giro pomeridiano del Rally di Spagna, undicesima prova del WRC 2021....

Leggi »
30 Ago [14:57]

Extreme E a Kangerlussuaq
In Groenlandia prima vittoria Andretti

Jacopo Rubino

Dal caldo del deserto arabo e dell'Africa, alla fredda Groenlandia dove mai il motorsport era arrivato: la Extreme E ha disputato la sua terza sfida stagionale a Kangerlussuaq, con temperature sotto i 10 gradi. A vincere l'Arctic X Prix, con tanto di bagno "ghiacciato", è stato il team Andretti con la coppia composta da Timmy Hansen e Catie Munnings, che hanno avuto la meglio nella finale effettuata per la prima volta con 5 auto in contemporanea. Per entrambi il miglior modo di festeggiare i rinnovi contrattuali per il 2022, annunciati alla vigilia.

Al via della manche decisiva è stata la Munnings al volante per il primo giro: Sebastien Loeb è riuscito di forza a prendersi la prima posizione, ma il francese del team X44 di Lewis Hamilton è incappato in una foratura che ha rallentato l'operazione di cambio pilota, in cui è subentrata alla guida Cristina Gutierrez. Hansen, in azione per il secondo giro sul suv Andretti, è così passato in testa ma ha dovuto vedersela con Johan Kristoffersson, altra stella del Mondiale Rallycross. Kristofferson ha però patito uno spegnimento della vettura, andata in modalità protezione a causa di un salto molto violento, di cui ha approfittato Mikaela Ahlin-Kottulinsky per conquistare la piazza d'onore da portacolori del team JBXE di Jenson Button. L'inglese ex F1 anche questa volta ha "ceduto" il posto a Kevin Hansen, fratello di Timmy.

A completare il podio è stato l'equipaggio formato da Carlos Sainz senior e Laia Sainz, con il due volte iridato WRC che in extremis ha dovuto resistitere alla connazionale Cristina Gutierrez, quarta prendendo il testimone da Loeb. Kristoffersson quinto, attardato di un minuto dopo essere riuscito a ripartire. La scuderia RXR di Nico Rosberg, vincitrice dei primi due round in calendario, resta comunque in vetta alla classifica generale con 93 punti, 9 in più della rivale X44.

Dopo la remota Groenlandia, la Extreme E farà tappa in Sardegna per l'Island X-Prix del 23-24 ottobre: una scelta presa per ovviare alla cancellazione della trasferta in Amazzonia, mentre quella in Argentina dell'11-12 dicembre resta ancora in attesa di essere sostituita.

Domenica 29 agosto 2021, Finale

1 - Munnings/Hansen - Andretti - 2 giri 13'13"239
2 - Ahlin-Kottulinsky/Hansen - JBXE - 4"159
3 - Sanz/Sainz - Sainz - 22"866
4 - Gutierrez/Loeb - X44 -27"914
5 - Taylor/Kristoffersson - RXR - 1'01"005

Le altre posizioni

6 - Gilmour/Sarrazin - Veloce
7 - Ekstrom/Kleinschmidt - Abt Cupra

8 - Bennet/Giampaoli Zonca - Xite
9 - Price/LeDuc - Ganassi

Il campionato
1.Kristoffersson/Taylor 93 punti; 2.Loeb/Gutiérrez 84; 3.Hansen/ Munnings) 76; 4.Ahlin-Kottulinsky 68; 5.Sainz/Sanz 61; 6.Ekstrom 54; 7.K.Hansen 51; 8.Sarrazin 49; 9.Bennett/Giampaoli Zonca 47; 10.Kleinschmidt 41

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone