dtm

Spielberg - Gara 1
Domina Cassidy, Bortolotti terzo

Campionato completamente riaperto. Come avevamo sottolineato dopo la qualifica 1, la pessima prestazione della BMW Schubert d...

Leggi »
World Endurance

Prove di futuro a Portimão per Ferrari
Tre giorni di test per LMH e 296 GT3

Michele Montesano Dopo il test di agosto, svoltosi sull’Autodromo di Imola, la Ferrari aveva fatto sparire le tracce d...

Leggi »
GT World Challenge

Rivisti gli equipaggi Iron Lynx
per l’ultimo atto di Barcellona

Michele Montesano Il team Iron Lynx affronterà l’ultima gara del Fanatec GT World Challenge Europe Endurance Cup con le for...

Leggi »
formula 1

Che Aston Martin troverà Alonso?
Molto più forte, assicura il dt Fallows

La domanda, in fondo, viene spontanea. Al di là di un contratto più vantaggioso, per stipendio e durata, Fernando Alonso ha f...

Leggi »
formula 1

La Williams non conferma Latifi
De Vries in pole per il sedile

Tre anni di Formula 1 possono bastare. Nicholas Latifi a fine anno non verrà riconfermato dalla Williams e considerando che g...

Leggi »
formula 1

Tsunoda ha ottenuto il rinnovo:
correrà anche nel 2023 in AlphaTauri

Yuki Tsunoda ha ottenuto la riconferma in AlphaTauri. Nel 2023 il pilota giapponese disputerà la sua terza campagna in Formul...

Leggi »
11 Giu [14:33]

Mossa a sorpresa McLaren:
dal 2022 entra in Extreme E

Jacopo Rubino

Sorpresa: la McLaren aprirà una nuova pagina della sua lunga storia sportiva debuttando nelle gare off-road. Quali? Quelle della Extreme E, il campionato per SUV elettrici creato da una costola della Formula E, di cui è in corso la prima edizione. McLaren sarà al via dal 2022 con un proprio team, con un impegno che si affianca a Formula 1 e IndyCar, oltre al programma clienti nelle competizioni GT.

"Da quando la Extreme E è stata annunciata, ne abbiamo seguito attentamente i progressi. La nostra attenzione è stata immediatamente catturata dal format innovativo di questa piattaforma, in particolare la possibilità che ci offre di accelerare i nostri piani per sostenibilità", ha spiegato Zak Brown, amministratore delegato della squadra di Woking. "Allo stesso tempo, la Extreme E ci consentirà di raggiungere un nuovo pubblico e connetterci a una nuova generazione di appassionati".

"L'ingresso in Extreme E è un'aggiunta complementare a tutti i nostri programmi", ha chiarito il manager americano, sottolineando come la F1 "rimarrà sempre al centro del nostro del mondo".

Brown in Extreme E ha già un piccolo legame attraverso il team congiunto Andretti United, che schiera Timmy Hansen e Catie Munnings, dato che United Autosports è la scuderia di sua proprietà diretta.

A gennaio la McLaren aveva siglato un'opzione per debuttare in Formula E dal 2022-2023 come concorrente diretta, esaurito il conflitto di interesse dovuti allo status di fornitrice batterie durante l'attuale ciclo tecnico. Ora rimane da capire se l'ingresso nella "cugina" Extreme E escluda il debutto fra le monoposto elettriche, senza che l'opzione venga esercitata, o se invece i due progetti possano essere perseguiti in parallelo. E al vaglio resta inoltre l'ingresso con un modello Hypercar nel WEC, che sta raccogliendo sempre più interesse.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone