30 Giu [12:32]

Redding nuovo team manager della Williams

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino - Photo4

La Williams avrà presto un nuovo team manager, Dave Redding, che assumerà la direzione di tutti gli aspetti operativi e sportivi della squadra. Presente nel mondo della Formula 1 da più di trent'anni, Redding inizierà ufficialmente il suo lavoro a Grove a partire dal 17 luglio, dopo 16 anni in McLaren: nel 2001 era arrivato da ingegnere dei sistemi, assumendo via via ruoli sempre più significativi fino a diventare proprio team manager nel 2009. In precedenza ha invece fatto parte di Benetton, Stewart e Jaguar.

"So che la Williams è una grande scuderia e sono contento di venire qui, conosco già molte persone dello staff", ha spiegato Redding, che ritroverà ad esempio Paddy Lowe, da quest'anno responsabile tecnico dopo aver chiuso la parentesi vincente in Mercedes e una ancora più lunga militanza in McLaren.

Redding subenterà a Steve Nielsen, arrivato nel 2014 dalla Toro Rosso, che a fine luglio si separerà come previsto dalla compagine britannica. Lascerà una grande eredità: Nielsen è stato ad esempio l'artefice degli enormi progressi compiuti dalla Williams nelle fasi di pit-stop, diventando probabilmente il team più veloce nei cambi gomme. "Steve ha fatto un grandissimo lavoro nel ristrutturare il team", ha infatti sottolineato Lowe, "gli auguriamo il meglio per il futuro".

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone