Rally

Rovanperä festeggia il 1° titolo WRC
al Rallylegend fra una parata di stelle

Michele Montesano La ventesima edizione del Rallylegend vedrà le più grandi stelle del traverso dare spettacolo sulle strade...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 2
Piove sempre, Mercedes davanti

Piove sempre a Suzuka. Il secondo turno libero ha rispecchiato il meteo della prima sessione, ma ci sono stati alcuni cambiam...

Leggi »
formula 1

Atteso per sabato l'annuncio
Alpine dell'ingaggio di Gasly

E alla fine sarà Pierre Gasly il sostituto di Fernando Alonso nel team Alpine 2023. Tutto come era stato previsto nelle scors...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 1
Alonso comanda con la pioggia

Torna la F1 in Giappone e il primo impatto sulla bellissima pista di Suzuka, seconda soltanto a quella belga di Spa, è compli...

Leggi »
Rally

Hyundai e Solberg si separano
Quale sarà il futuro del team coreano?

Michele Montesano Cambio di rotta in casa Hyundai Motorsport nel WRC. Il team coreano ha deciso di non rinnovare il contrat...

Leggi »
formula 1

Il caso budget cap - Hamilton:
"Red Bull aveva sempre aggiornamenti..."

In attesa di conoscere l'esito della FIA riguardo la documentazione 2021 relativa al budget cap consegnata entro lo scors...

Leggi »
GB3
21 Ago [14:25]

Stefano Fabi abbandona il
campionato inglese di Formula 3

Stefano Fabi ha alzato bandiera bianca. Il giovane pilota italiano che partecipava con il team Manor al campionato inglese di F.3, come anticipato oggi da Autosport, ha deciso di lasciare la categoria. Stefano, figlio dell'ex pilota di F.1 Teo, era passato direttamente dal karting alla serie britannica di F.3 nel 2002. Un salto estremamente complicato, forse troppo grande per lui. E difatti lo scorso anno Fabi ha faticato parecchio ad ambientarsi. Questa stagione, passato in uno dei team più competitivi (Manor), Fabi non ha migliorato più di tanto le proprie prestazioni. Così, dopo il Masters di Zandvoort, il pilota italiano ha deciso di prendersi un periodo di riflessione. John Booth, team manager Manor, è ora alla ricerca di un pilota da affiancare a Piccione e a Graves ed ha dichiarato ad Autosport: «Eravamo semi soddisfatti dei progressi che Stefano aveva fatto questa stagione».

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone