F.4 Italia

Il ritratto del campione Minì, primo
italiano a imporsi nella F4 nazionale

Mattia Tremolada

Ci sono volute sette stagioni per vedere finalmente un pilota tricolore aggiu...

Leggi »
Mondiale Rally

Niente ritiro per Ogier:
resta in Toyota per il WRC 2021

Jacopo Rubino

Il ritiro può attendere: Sebastien Ogier ha deciso di proseguire almeno per un altro anno ...

Leggi »
16 Ott [16:03]

Monza - Libere 2
C'è Minì davanti a tutti

Da Monza - Mattia Tremolada

Gabriele Minì è stato il più veloce nel secondo turno della Formula 4 Italia a Monza. Dopo aver già svettato nel turno del mattino, il pilota Prema si è confermato al vertice, precedendo di un decimo Filip Ugran di Jenzer. Terzo Dino Beganovic, che ha avuto la meglio di Francesco Pizzi e Andrea Rosso. I due piloti italiani seguono Minì nella classifica di campionato, con l'alfiere Cram che è riuscito nel sorpasso ai danni del rivale di Van Amersfoort al Mugello. 

Gabriel Bortoleto è sesto davanti alle sorprese Dexter Patterson, Hamda Al Qubaisi e Piotr Wisnicki. La ragazza araba è stata anche protagonista di un'uscita nella ghiaia alla seconda di Lesmo, provocando l'esposizione della Full Course Yellow nel finale della sessione. Chiude la top-10 Sebastian Montoya, che ha preceduto Taylor Barnard, undicesimo anche questa mattina nel primo turno. Pietro Delli Guanti e Francesco Simonazzi di BVM Technorace circondano Leonardo Fornaroli di Iron Lynx, tredicesimo. In risalita Lorenzo Patrese, diciassettesimo dall'ultimo posto di questa mattina, mentre è sprofondato nelle retrovie Jasin Ferati, nono nel primo turno.

Venerdì 16 ottobre 2020, libere 2

1 - Gabriele Minì - Prema - 1'53"897 - 14 giri
2 - Filip Ugran - Jenzer - 1'53"991 - 14
3 - Dino Beganovic - Prema - 1'54"107 - 16
4 - Francesco Pizzi - VAR - 1'54"492 - 15
5 - Andrea Rosso - Cram - 1'54"565 - 15
6 - Gabriel Bortoleto - Prema - 1'54"743 - 16
7 - Dexter Patterson - Bhaitech - 1'54"806 - 16
8 - Hamda Al Qubaisi - Abu Dhabi - 1'54"816 - 13
9 - Piotr Wisnicki - Jenzer - 1'54"866 - 14
10 - Sebastian Montoya - Prema - 1'54"894 - 14
11 - Taylor Barnard - AKM - 1'55"009 - 14
12 - Pietro Delli Guanti - BVM Technorace - 1'55"032 - 15
13 - Leonardo Fornaroli - Iron Lynx - 1'55"140 - 14
14 - Francesco Simonazzi - BVM Technorace - 1'55"216 - 14
15 - Jesse Salmenautio - Bhaitech - 1'55"298 - 15
16 - Lorenzo Fluxa - AKM - 1'55"572 - 14
17 - Lorenzo Patrese - AKM - 1'55"764 - 14
18 - Sebastian Freymuth - AS Motorsport - 1'55"817 - 15
19 - Santiago Ramos - Jenzer - 1'56"003 - 13
20 - Zdenek Chovanec - Bhaitech - 1'56"009 - 13
21 - Axel Gnos - G4 Racing - 1'56"096 - 15
22 - Bence Valint - VAR - 1'56"118 - 15
23 - Francesco Braschi - Jenzer - 1'56"601 - 5
24 - Han Cenyu - VAR - 1'56"907 - 14
25 - Georgios Markogiannis - Cram - 1'57"689 - 13
26 - Jasin Ferati - Jenzer - 1'58"588 - 4
27 - Sebastian Ogaard - Bhaitech - 1'59"146 - 8

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone