formula 1

La corsa Sprint di Shanghai?
I piloti bocciano tale scelta

Non l'hanno mandata a dire. Il campione del mondo Max Verstappen e il ferrarista Carlos Sainz, hanno criticato apertament...

Leggi »
Rally

Rally di Ungheria
Tempestini vince tra i colpi di scena

Michele Montesano Non poteva che esserci avvio di stagione più intenso ed emozionante per l’European Rally Championship. Il R...

Leggi »
Formula E

Misano – Gara 2
Wehrlein 1°, finale amaro Nissan

Da Misano - Michele Montesano Ciò che la FIA toglie, la pista restituisce. Pascal Wehrlein ha vendicato la Porsche, privata d...

Leggi »
Formula E

Misano – Qualifica 2
Hughes firma la pole del riscatto

Da Misano - Michele Montesano L’adrenalina della Formula E ha letteralmente stregato il pubblico di Misano accorso ancora pi...

Leggi »
Formula E

Squalificato da Costa
Rowland eredita la vittoria di Misano

Da Misano - Michele Montesano Dalla gioia del podio alla delusione della squalifica, succede anche questo in Formula E. Il p...

Leggi »
Formula E

Misano – Gara 1
Da Costa li fulmina tutti

Da Misano - Michele Montesano Sorpassi a ogni curva, numerosi cambi di posizione, gara serrata e risultato incerto fino all’u...

Leggi »
18 Gen [18:52]

Ben Sulayem riorganizza
l’organico FIA dedicato alla F1

Mattia Tremolada

Stamane la FIA ha rivelato la nuova struttura dell’organico che si occupa di Formula 1, in cui aumenterà investimenti e risorse, a seguito di una revisione interna avviata dal nuovo presidente Mohammed Ben Sulayem. Il nuovo personale ricoprirà il proprio ruolo fin dai prossimi giorni, mettendo così fine ad un breve periodo di transizione.

A capo della struttura ci sarà Nikolas Tombazis, che ricoprirà la posizione di direttore della sezione monoposto. A lui faranno riferimento quattro ruoli chiave, a partire da Tim Goss, che prenderà il suo posto come direttore tecnico della FIA. Goss è stato direttore tecnico della McLaren e dal 2021 assisteva Tombazis in qualità di suo vice.

Francois Sicard è stato nominato direttore del dipartimento strategia e operazioni (una nuova carica appena introdotta), e si occuperà della “pianificazione strategica a lungo termine e delle principali attività in pista e della logistica”. Sicard (ex DAMS) lascerà così il proprio ruolo di direttore sportivo, che sarà rilevato da Steve Nielsen, volto noto del paddock avendo lavorato a lungo alla FOM.

Nielsen sarà responsabile della supervisione di tutte le questioni sportive, incluso lo sviluppo continuo della race control e dei futuri aggiornamenti al regolamento sportivo. Infine, Federico Lodi, che ha guidato la sezione che si occupa dei regolamenti finanziari fin dall’introduzione del budget cap nel 2021, diventerà il direttore finanziario della Formula 1.

N‍ella foto XPB Images Tombazis e Nielsen passeggiano nel paddock.