formula 1

La Porsche ha abbandonato
l'idea di entrare nel Mondiale F1

Non se ne parla più. In casa Porsche l'idea di rientrare in F1 è definitivamente tramontata. Motorsport-total.com riporta...

Leggi »
formula 1

Aiuto, vogliono trasformare il
motorsport in Giochi senza Frontiere

"Credo che dal punto di vista complessivo, il formato di dare spettacolarità ad ogni momento in cui si è in pista, sia l...

Leggi »
formula 1

Piquet sr condannato
per razzismo e omofobia

Razzista e omofobo. Così il Tribunale Civile di Brasilia ha sentenziato sabato contro il tre volte campione del mondo di F1 N...

Leggi »
Formula E

San Paolo – Gara
Evans vince nella tripletta Jaguar

Michele Montesano Arrivo in parata per le vetture motorizzate Jaguar nel primo E-Prix di San Paolo di Formula E. Le monopost...

Leggi »
Formula E

San Paolo – Qualifica
Vandoorne riporta DS in pole

Michele Montesano Dopo esattamente un mese di pausa, la Formula E è sbarcata per la prima volta in Brasile. Un appuntamento ...

Leggi »
formula 1

McLaren, servirà tempo per crescere
Schema orizzontale per lo staff tecnico

Massimo Costa - XPB Images Che qualcosa in McLaren non funzionasse al meglio, Zak Brown lo aveva capito quando a un certo pu...

Leggi »
18 Gen [18:52]

Ben Sulayem riorganizza
l’organico FIA dedicato alla F1

Mattia Tremolada

Stamane la FIA ha rivelato la nuova struttura dell’organico che si occupa di Formula 1, in cui aumenterà investimenti e risorse, a seguito di una revisione interna avviata dal nuovo presidente Mohammed Ben Sulayem. Il nuovo personale ricoprirà il proprio ruolo fin dai prossimi giorni, mettendo così fine ad un breve periodo di transizione.

A capo della struttura ci sarà Nikolas Tombazis, che ricoprirà la posizione di direttore della sezione monoposto. A lui faranno riferimento quattro ruoli chiave, a partire da Tim Goss, che prenderà il suo posto come direttore tecnico della FIA. Goss è stato direttore tecnico della McLaren e dal 2021 assisteva Tombazis in qualità di suo vice.

Francois Sicard è stato nominato direttore del dipartimento strategia e operazioni (una nuova carica appena introdotta), e si occuperà della “pianificazione strategica a lungo termine e delle principali attività in pista e della logistica”. Sicard (ex DAMS) lascerà così il proprio ruolo di direttore sportivo, che sarà rilevato da Steve Nielsen, volto noto del paddock avendo lavorato a lungo alla FOM.

Nielsen sarà responsabile della supervisione di tutte le questioni sportive, incluso lo sviluppo continuo della race control e dei futuri aggiornamenti al regolamento sportivo. Infine, Federico Lodi, che ha guidato la sezione che si occupa dei regolamenti finanziari fin dall’introduzione del budget cap nel 2021, diventerà il direttore finanziario della Formula 1.

N‍ella foto XPB Images Tombazis e Nielsen passeggiano nel paddock.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone