Rally

Rally di Montecarlo – 1° giorno
Ogier vola, Loeb lo marca a vista

Michele Montesano La novantesima edizione del Rally di Montecarlo ha aperto ufficialmente una nuova era del WRC, quella del...

Leggi »
formula 1

L'Alpine turbolenta,
fra uscite e tensioni

Via Ciryl Abiteboul, che era team principal, via Remi Taffin, capo del reparto motori, via Marcin Budkwoski, nel 2021 diretto...

Leggi »
Rally

Rally di Montecarlo – Shakedown
Ogier - Loeb è subito duello

Michele Montesano Finalmente è arrivato il tanto atteso giorno del debutto per le nuove Rally1. Come da tradizione è stato ...

Leggi »
formula 1

Gare sprint 2022 a rischio?
Manca l'intesa con tutti i team

Le gare sprint del sabato, nuovo pallino di Formula 1, quest'anno dovrebbero aumentare a 6. Dovrebbero, appunto, perché i...

Leggi »
Rally

WRC 2022: al via la rivoluzione ibrida
Chi sarà il successore di Ogier?

Michele Montesano Quello che si appresta a partire non sarà il solito Rally di Montecarlo, bensì l’inizio della nuova era p...

Leggi »
formula 1

Gomme da 18 pollici in Formula 1,
la grande sfida del 150° anno Pirelli

Nasce come anno importante, il 2022 della Pirelli. È il 150esimo di attività dell'azienda, con numerose novità in ambito ...

Leggi »
25 Giu [12:05]

Valencia - Libere 1
Rosberg più veloce senza lo F-Duct

Tre motori Mercedes davanti a tutti nella prima seduta di prove libere del GP di Valencia. Il tracciato cittadino ricavato nella zona del porto è decisamente affascinante con i suoi lunghi rettifili che hanno indotto anche la Mercedes a introdurre il sistema F-Duct. Ma curiosamente, quando Nico Rosberg non lo ha impiegato, ha segnato il primo tempo in 1'41"175 davanti a Lewis Hamilton e Jenson Button con le McLaren. Quarta prestazione per Robert Kubica, contattato dalla Mercedes (vedi news precedente), con la Renault che sembra essere molto competitiva a Valencia. Felipe Massa è quinto con la Ferrari modificata mentre Fernando Alonso ha avuto problemi con le temperature. La prima Red Bull la troviamo al sesto posto con Sebastian Vettel, dietro di lui il compagno Mark Webber. Nella top ten si è inserita la Williams di Rubens Barrichello. Veloce Sebastien Buemi con la Toro Rosso (13°) mentre Vitantonio Liuzzi con la Force India è 14°. Sono tornati in pista i "terzi" piloti in questa prima sessione. La Force India ha utilizzato Paul Di Resta al posto di Adrian Sutil mentre la Hispania ha impiegato Christian Klien per Karun Chandhok. L'austriaco però ha percorso pochi giri per problemi al cambio mentre anche Bruno Senna con l'altra Hispania ha accusato noie perdendo uno specchietto e alla trasmissione.

Massimo Costa

Venerdì 25 giugno 2010, libere 1

1 - Nico Rosberg (Mercedes MGP W01) - 1'41"175 - 16 giri
2 - Lewis Hamilton (McLaren MP4/25-Mercedes) - 1'41"339 - 19
3 - Jenson Button (McLaren MP4/25-Mercedes) - 1'41"383 - 21
4 - Robert Kubica (Renault R30) - 1'41"715 - 20
5 - Felipe Massa (Ferrari F10) - 1'42"182 - 21
6 - Sebastian Vettel (Red Bull RB6-Renault) - 1'42"216 - 24
7 - Mark Webber (Red Bull RB6-Renault) - 1'42"275 - 17.
8 - Michael Schumacher (Mercedes MGP W01) - 1'42"312 - 18
9 - Fernando Alonso (Ferrari F10) - 1'42"421 - 22
10 - Rubens Barrichello (Williams FW32-Cosworth) - 1'42"463 - 21
11 - Nico Hulkenberg (Williams FW32-Cosworth) - 1'42"707 - 23
12 - Vitaly Petrov (Renault R30) - 1'42"962 - 17
13 - Sebastien Buemi (Toro Rosso STR5-Ferrari) - 1'43"310 - 23
14 - Vitantonio Liuzzi (Force India VJM03-Mercedes) - 1'43"380 - 19.
15 - Pedro De La Rosa (Sauber C29-Ferrari) - 1'43"397 - 21
16 - Paul Di Resta (Force India VJM03-Mercedes) - 1'43"437 - 18
17 - Kamui Kobayashi (Sauber C29-Ferrari) - 1'43"729 - 21
18 - Jaime Alguersuari (Toro Rosso STR5-Ferrari) - 1'44"183 - 21
19 - Heikki Kovalainen (Lotus T127-Cosworth) - 1'44"491 - 21
20 - Timo Glock (Virgin VR01-Cosworth) - 1'45"653 - 23
21 - Bruno Senna (Hispania F110-Cosworth) - 1'47"123 - 17.
22 - Jarno Trulli (Lotus T127-Cosworth) - 1'47"285 - 18
23 - Christian Klien (Hispania F110-Cosworth) - 1'47"343 - 14
24 - Lucas Di Grassi (Virgin VR01-Cosworth) - 1'47"356 - 24

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone