16 Dic [11:17]

Confermato il calendario mondiale
Super Nova a rischio chiusura

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Come aveva anticipato Italiaracing lo scorso 21 novembre, il calendario 2012 della GP2 avrà una impronta mondiale. Quattro appuntamenti extra europei, di cui uno al di fuori del mondiale F.1. Si partirà da Sepang il 25 marzo, poi Al Sakhir il 22 aprile, pista che ospiterà nuovamente la GP2 la settimana seguente, il 28, in solitaria. Poi, il grande finale a Singapore. In mezzo, le tradizionali tappe europee. Resta da vedere, anche per la F.1, come sarà la situazione politica in Bahrain. Le tensioni, le proteste dei cittadini nei confronti dei reali non si placano e anche recentemente si sono registrate uccisioni di civili.

Dal punto di vista sportivo, un calendario eccezionale che porta la GP2 a toccare vette mondiali mai toccate da nessun'altra categoria propedeutica. Inevitabile però un aumento del budget, anche se i team stanno già facendo i salti mortali per cercare di controllare le spese. A proposito di squadre però, si è sparsa la voce che la Super Nova, storica formazione inglese da anni e anni protagonista prima della F.3000 poi della GP2, non avrebbe retto il colpo e sarebbe prossima alla chiusura.

Il calendario

25 marzo – Sepang
22 aprile – Al Sakhir
28 aprile – Al Sakhir
13 maggio – Barcellona
27 maggio – Montecarlo
24 giugno – Valencia
8 luglio – Silverstone
22 luglio – Hockenheim
29 luglio – Budapest
2 settembre – Spa
9 settembre – Monza
23 settembre – Singapore

Test pre campionato
28-29/2-1 marzo – Jerez
6-7-8 marzo – Barcellona

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone