FIA Formula 3

Test a Jerez - 1° turno
Doppietta Trident con Doohan-Novalak

Da Montmelò a Jerez, la Formula 3 si è trasferita dalla Catalogna all'Andalusia recuperando le due giornate di test che a...

Leggi »
formula 1

Ferrari, la caccia al terzo posto
non è più una fantasia, ma realtà

La scorsa stagione, pensare di poter puntare al terzo posto nella classifica costruttori del Mondiale F1 era pura follia. Ma ...

Leggi »
formula 1

Perez, 4 gare e gli stessi punti
2020 di quando era in Racing Point

Non c'è soltanto Valtteri Bottas a vivere un periodo di difficoltà in questo avvio di campionato. Sulla graticola c'...

Leggi »
formula 1

Bottas, mai così male in Mercedes
Riuscirà a invertire la rotta?

C'è una cosa che stona in questo bellissimo avvio del Mondiale F1 2021: il rendimento di Valtteri Bottas. Nei brevi test ...

Leggi »
formula 1

Hamilton e Mercedes travolgenti
Red Bull sbaglia strategia per Max

Quando non hai la monoposto ancora perfetta, devi inventarti qualcosa di diverso per battere il tuo avversario. E la Mercedes...

Leggi »
formula 1

Montmelò - La cronaca
Vittoria di strategia per Hamilton

Finale - Vittoria strepitosa di Hamilton davanti a Verstappen Bottas Leclerc Perez Ricciardo Sainz Norris Ocon Gasly (che arr...

Leggi »
11 Apr [12:22]

Silverstone - Gara 1
Rosenqvist sempre al comando

Da Silverstone - Massimo Costa

È iniziata col giallo la stagione 2015 del FIA F.3. Dapprima la squalifica di Felix Rosenqvist del team Prema dalla qualifica 2 (vedi news precedente), poi la pioggia caduta nella mattinata. Il vento ha presto asciugato l'asfalto, ma le condizioni del tracciato sono rimaste molto critiche per i piloti, tutti partiti con le slick. Rosenqvist ha congelato la gara 1, dominandola fin dalle prime battute fino al traguardo, non facendosi intimorire da due safety-car. Dietro di lui lo ha seguito senza problemi Antonio Giovinazzi del team Carlin, che però non è mai stato in grado di avvicinarsi per portargli un serio attacco.

Sul terzo gradino del podio è salito Jake Dennis (Prema), autore di una prova regolare davanti ad Alexander Albon (Signature) e a Markus Pommer (Motopark). Le prime posizioni non sono praticamente mai cambiate e così Lance Stroll ha viaggiato tranquillo chiudendo sesto con la terza vettura Prema a punti e chiudendo davanti a Gustavo Menezes (Carlin). Chi si è reso protagonista di una bella rimonta è stato George Russell. L'inglese di Carlin partiva dalla seconda fila, ma pochi attimi dopo la partenza (avvenuta in regime di safety-car), è stato urtato da Charles Leclerc (Van Amersfoort). Per evitarli, si è girato anche Brandon Maisano, che era subito dietro loro. Il francese della Prema si è dovuto ritirare. Nel parapiglia, si è girato pure Matthew Rao.

Russell dunque ha dato vita ad un bel recupero che lo ha visto concludere ottavo mentre anche Leclerc, ripartito dopo diversi secondi rispetto a Russell, ha concluso dodicesimo. A punti anche Maximilian Gunther di Mucke e Callum Ilott di Carlin. Da segnalare un contatto tra Ryan Tveter e Arjun Maini. Al traguardo Michele Beretta, ventiquattresimo. Alessio Lorandi era risalito diciassettesimo nelle prime fasi, poi per evitare un pilota giratosi davanti a lui ha danneggiato l'ala anteriore dovendosi poi fermare ai box. Ripartito ultimo, è uscito arenandosi nella sabbia.

Sabato 11 aprile 2015, gara 1

1 - Felix Rosenqvist (Dallara-Mercedes) - Prema - 15 giri 36'44"906
2 - Antonio Giovinazzi (Dallara-VW) - Carlin - 2"681
3 - Jake Dennis (Dallara-Mercedes) - Prema - 2"681
4 - Alexander Albon (Dallara-VW) - Signature - 4"767
5 - Markus Pommer (Dallara-VW) - Motopark - 5"229
6 - Lance Stroll (Dallara-Mercedes) - Prema - 6"175
7 - Gustavo Menezes (Dallara-VW) - Carlin - 6"934
8 - George Russell (Dallara-VW) - Carlin - 7"470
9 - Maximilian Gunther (Dallara-Mercedes) - Mucke - 7"897
10 - Callum Ilot (Dallara-VW) - Carlin - 8"531
11 - Pietro Fittipaldi (Dallara-Mercedes) - Fortec - 9"886
12 - Charles Leclerc (Dallara-VW) - Van Amersfoort - 10"282
13 - Mikkel Jensen (Dallara-Mercedes) - Mucke - 12"464
14 - Nicolas Beer (Dallara-Mercedes) - Eurointernational - 13"147
15 - Nabil Jeffri (Dallara-VW) - Motopark - 14"060
16 - Fabian Schiller (Dallara-Mercedes) - West Tec - 14"915
17 - Sergio Camara (Dallara-VW) - Motopark - 15"486
18 - Santino Ferrucci (Dallara-Mercedes) - Mucke - 15"884
19 - Raoul Hyman (Dallara-Mercedes) - West Tec - 17"549
20 - Tatiana Calderon (Dallara-VW) - Carlin - 17"939
21 - Dorian Boccolacci (Dallara-VW) - Signature - 18"687
22 - Sam MacLeod (Dallara-VW) - Motopark - 19"510
23 - Hongwei Cao (Dallara-Mercedes) - Fortec - 20"021
24 - Michele Beretta (Dallara-Mercedes) - Mucke - 20"304
25 - Matthew Solomon (Dallara-Mercedes) - Double R - 22"949
26 - Mahaveer Raghunathan (Dallara-VW) - Motopark - 28"887
27 - Nicolas Pohler (Dallara-Mercedes) - Double R - 30"780
28 - Julio Moreno (Dallara-NBE) - T Sport - 33"168

Giro più veloce: Felix Rosenqvist 1'52”372

Ritirati
11° giro - Kang Ling
10° giro - Zhi Cong Li
8° giro - Alessio Lorandi
6° giro - Arjun Maini
5° giro - Ryan Tveter
1° giro - Brandon Maisano
1° giro - Matthew Rao

Il campionato
1.Rosenqvist 25; 2.Giovinazzi 18; 3.Dennis 15; 4.Albon 12; 5.Pommer 10; 6.Stroll 8; 7.Menezes 6; 8.Russel 4; 9.Gunther 2; 10.Ilott 1.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone