formula 1

Monaco - Libere 2
Leclerc-Sainz divisi da 44 millesimi

Segue commentoVenerdì 27 maggio 2022, libere 21 - Charles Leclerc (Ferrari) - 1'12"6562 - Carlos Sainz (Ferrari) - 1...

Leggi »
formula 1

Monaco - Libere 1
Leclerc fa gli onori di casa

Montecarlo è casa sua. Ci è cresciuto, le strade che formano il tracciato del Gran Premio le frequentava fin da piccolo sogna...

Leggi »
FIA Formula 2

Monaco - Qualifica
Pole di Lawson, ma da valutare

Pole-position con il giallo nella qualifica di Formula 2 a Montecarlo, letteralmente: l'autore del miglior tempo è stato ...

Leggi »
Rally

Loeb al via del Safari Rally
In Kenya con la Ford Puma Rally1

Michele Montesano L’indiscrezione circolava già nel corso del Rally del Portogallo, ma sono serviti altri giorni affinché t...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Qualifica
Dino lascia l'impronta

Con un gran giro finale Dino Beganovic è riuscito a strappare il miglior tempo assoluto nella qualifica di Monaco della Formu...

Leggi »
nascar

Raikkonen in NASCAR Cup
A Watkins Glen con Trackhouse

Sarà Kimi Raikkonen il primo pilota di caratura internazionale a correre con il team Trackhouse nell'ambito del nuovo pro...

Leggi »
18 Dic [21:31]

Lynn e Latifi i piloti
della DAMS per il 2016

Jacopo Rubino

Una conferma e un nuovo arrivo. Saranno infatti Alex Lynn e Nicholas Latifi i due portacolori della DAMS nel prossima edizione della GP2 Series. Il britannico, che ricopre inoltre il ruolo di collaudatore per la Williams in Formula 1, punta ad essere protagonista assoluto dopo una buona annata d'esordio, che lo ha visto aggiudicarsi il successo in gara 1 a Budapest e due pole-position. "Sono contento di continuare con la DAMS, adesso sono più pronto che mai per giocarmi la vittoria ad ogni appuntamento. L'obiettivo è conquistare il titolo", ha sottolineato fiducioso Lynn, già campione 2014 della GP3.

Latifi, dopo l'avventura in Formula Renault 3.5 e le apparizioni già compiute con MP Motorsport in quattro weekend, proprio con la scuderia transalpina si è rivelato il più veloce di tutti nei test collettivi di Abu Dhabi a fine novembre. "Le prime prove insieme sono state molto positive. Senza dubbio quando comincerà la stagione le cose saranno più difficili, ma mi trovo nell'ambiente giusto per ottenere buoni risultati", ha commentato il canadese. Il 20enne di Toronto andrà a sostituire Pierre Gasly.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone