formula 1

Il test Ferrari a Fiorano
Sainz e Leclerc, un buon allenamento

La Ferrari ha concluso ieri la seconda giornata di test sul circuito di Fiorano, prove svolte con la SF71H del 2018.  Ad...

Leggi »
Rally

Sandro Munari è tornato a casa
Il ‘Drago’ ha sconfitto una polmonite

Michele Montesano Dopo aver lasciato tutto il mondo dei motori in apprensione e con il fiato sospeso, Sandro Munari ci ha r...

Leggi »
FIA Formula 3

Francesco Pizzi debutta
in Formula 3 con Charouz

Francesco Pizzi farà il proprio debutto nel FIA Formula 3 con il team Charouz nel 2022. Il 17enne di Frascati al momento è l’...

Leggi »
formula 1

Singapore rinnova con la F1,
in calendario fino al 2028

Il Gran Premio di Singapore sarà nel calendario di Formula 1 fino al 2028: è ufficiale il rinnovo dell'accordo fra Libert...

Leggi »
formula 1

La FIA boccia i test Ferrari SF21
Cambia poco, si girerà con la SF71H

Come vogliamo chiamarlo? Disguido? Mancanza di comunicazione? Leggerezza? Distrazione? La Ferrari aveva fatto sapere al mond...

Leggi »
formula 1

Gasly si allena a Imola
con l'Alpha Tauri 2020

Giornata di riscaldamento, si fa per dire considerando i 2-3 gradi di temperatura, per l'Alpha Tauri. Sul circuito di Imo...

Leggi »
6 Gen [18:34]

Braschi con 3Y R-Ace GP
per il finale di stagione

Mattia Tremolada

U‍n'altra adesione tricolore per la Formula Regional Asia. Dopo gli annunci riguardanti Nicola Marinangeli, Gabriele Minì e Leonardo Fornaroli, anche Francesco Braschi ha trovato l'accordo con 3Y R-Ace GP per prendere parte al campionato che si svolge negli Emirati Arabi. Dopo aver vinto la classifica riservata alle squadre nella Formula Regional by Alpine, la squadra francese ha unito le proprie forze con 3Y Technology per essere al via della serie asiatica e nei giorni scorsi ha annunciato Oliver Goethe, Lorenzo Fluxa e Gabriel Bortoleto.

B‍raschi sarà presente negli ultimi tre appuntamenti della stagione, in modo da mantenere lo status di rookie anche nella Formula Regional by Alpine, facendo il proprio debutto nella categoria dopo aver preso parte con buoni riscontri ad un intenso programma di test invernali. Il pilota di Cattolica aveva fatto il proprio esordio nel finale di stagione della Formula 4 Italia 2020 e aveva poi conquistato due podi nella F4 UAE 2021, entrambi proprio sul circuito di Dubai. Braschi è reduce da una positiva stagione 2021 nella serie tricolore, con una vittoria e quattro podi tra i rookie oltre ad un bel quinto posto assoluto a Imola.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone