formula 1

Test a Sakhir – 1° giorno finale
Verstappen e Red Bull fanno paura a tutti

La prima giornata di test collettivi della Formula 1 in Bahrain ci ha già anticipato quello che probabilmente sarà il corso d...

Leggi »
formula 1

Test a Sakhir – 1° giorno mattina
Verstappen e Red Bull già imprendibili

Terminate tutte le presentazioni delle monoposto, la Formula 1 torna finalmente in azione a Sakhir, in Bahrain, per i tradizi...

Leggi »
World Endurance

La Ferrari 499P Hypercar
di AF Corse si tinge di giallo

Alla vigilia del Prologo, la due giorni di test collettivi che darà ufficialmente il via alla stagione 2024 del FIA World End...

Leggi »
Rally

Anticipato a ottobre il
Rally d’Europa Centrale

Michele Montesano Il Rally d’Europa Centrale, penultimo appuntamento stagionale del WRC, cambia data. La prova del Mondiale...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC, 12 Ore di Bathurst
Porsche torna al successo

È arrivata al termine di una gara segnata da ben 11 ingressi della safety car e da un torrenziale scroscio di pioggia, la sec...

Leggi »
24 ore le mans

Svelato l’elenco delle 62 vetture iscritte
23 le Hypercar pronte a darsi battaglia

Michele Montesano È ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per la 92ª edizione della 24 Ore di Le Mans. L’ACO ha svel...

Leggi »
17 Set [21:12]

Endurance a Monza, qualifica
Fisichella-Mosca in pole

Sarà l’equipaggio composto da Giancarlo Fischella e Tommaso Mosca (Ferrari 488 GT3 Evo 2020) a scattare dalla pole nel 3° appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo. I portacolori della Scuderia Baldini, attualmente al comando a punteggio pieno della classifica assoluta, hanno ottenuto il miglior tempo (5’21.320) nella somma dei parziali siglati dai due piloti nelle tre sessioni di prove ufficiali da poco concluse all’autodromo di Monza.

Sulla griglia di partenza Fisichella-Mosca troveranno al loro fianco la BMW M4 GT3 (BMW Italia-Ceccato Racing Team) di Comandini-Cassarà-Nilsson, accreditati del secondo crono (5’23.740), mentre alle loro spalle andranno a posizionarsi la seconda BMW di Guerra-Tavano-Tamburini e la Ferrari 488 GT3 Evo 2020 (AF Corse) di Castro-Pulcini-Gai, che hanno fatto fermare i cronometri, rispettivamente, a 5’24.529 e 5’25.139.

Dalla terza fila scatteranno Bartholomew-Garcia-Raghunathan (Lamborghini Huracan GT3-Imperiale Racing) e Attianese-Stuvik (Audi R8 LMNS-Audi Sport Italia), seguiti in quarta fila dalla Mercedes AMG GT3 (Nova Race) di Ferri-Fontana “Naska-Marchetti e dalla prima vettura della classe GT Cup, la Porsche 992 Cup (Centro Porsche Ticino) di Leutwiler-Costantini-Menzel.

Nella classe riservata alle vetture in configurazione monomarca con il secondo tempo, che varrà loro la quinta fila della griglia, hanno concluso Caiola-Fabi-Ianniello (Lamborghini Huracan ST Evo-DL Racing) che troveranno al loro fianco i leader della classifica PRO-AM, Demarchi-Patrinicola-Dimare (Ferrari 488 Challenge Evo-Best lap).

La sesta linea dello schieramento di partenza se la divideranno Bozzoni-Cabezas-Navarrete (Ferrari 488 Challenge Evo-Mertel Motorsport) e Gilardoni-Guzman-Middleton (Lamborghini Huracan GT3-Imperiale Racing), questi ultimi penalizzati da problemi all’impianto frenante, mentre in settima fila prenderanno il via il leader della GT Cup AM Filippo Lazzaroni in coppia con Andres Mendez (Lamborghini Huracan ST Evo-Bonaldi Motorsport) e Galbiati-Piria (Porsche 992 Cup-EF Racing).

Due Ferrari 488 Challenge troveranno posto in ottava fila, quella del SR&R di Atzori-Menichini-Di Leo e quella del Best Lap di Marzialetti-Postiglione-Scarpetta, davanti alla seconda Lambo del DL Racing di Bontempelli-Locanto-Deverikos e alla Ferrari 488 Challenge di La Mazza-Biagi (Easy

Race). La griglia di partenza del terzo round della serie Endurance è completata dalla Lamborghini Huracan ST di “Giagua”-Tarabini (Petri Corse), dalla Porsche 992 Cup di Di Benedetto-Nicolosi-Pezzucchi (KMS) e dalla Porsche 991 Cup di Barin-Franceschi-Simoncini (PS Performance).