formula 1

La F1 piange Tambay, da
tempo malato di Parkinson

Se ne è andato, in silenzio, Patrick Tambay. Da tempo il 73enne pilota francese nato il 25 giugno 1949 a Parigi, soffriva di ...

Leggi »
World Endurance

Villeneuve ha provato la Vanwall LMH
a Montmelò, obiettivo Le Mans 2023?

Michele Montesano La voglia di rimettersi costantemente in discussione non è mai mancata a Jacques Villeneuve. Dopo aver vi...

Leggi »
FIA Formula 3

Fornaroli nuovo pilota Trident
Nel 2022 miglior rookie Alpine

Leonardo Fornaroli è il secondo pilota italiano dopo Gabriele Minì che parteciperà al campionato di F3. Il 18enne piacentino ...

Leggi »
formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
23 Set [12:37]

Jerez, 5° turno
Acuto di Colapinto e MP

Mattia Tremolada 

I tre piloti di MP Motorsport si erano nascosti nelle prime due giornate, rimanendo sornioni nelle posizioni di rincalzo. Ma nel quinto e penultimo turno Franco Colapinto è uscito allo scoperto, firmando quella che al momento è la seconda migliore prestazione della tre giorni di prove. A resistere in vetta è l’1’29”554 fatto segnare nel terzo turno da Gabriel Bortoleto, schierato da Trident. La squadra di Maurizio Salvadori è stata competitiva anche questa mattina, piazzando Oliver Goethe in seconda piazza e lo stesso Bortoleto in terza, distanti meno di un decimo da Colapinto.

Quarto tempo per Gabriele Minì, che chiude il gruppetto di piloti capaci di scendere sotto il muro dell’1’30”. Pepe Martì ha confermato quanto di buono mostrato nelle prime due giornate chiudendo quinto davanti al trio di Prema che ha visto Dino Beganovic (sesto), Paul Aron (ottavo) e Zak O’Sullivan (nono). A dividerli in settima piazza il sorprendete Taylor Barnard, la bella sorpresa di questa tre giorni di test.

Mari Boya ha chiuso al top-10 con al seconda vettura di MP Motorsport, precedendo Francesco Pizzi. Il 17enne di Frascati è tornato in azione dopo una giornata di riposo, portandosi a ridosso dei primi dieci. Alle sue spalle Reece Ushijima, Jonny Edgar, Nikita Bedrin e Leonardo Fornaroli, più attardato rispetto a ieri, quando aveva chiuso quinto e sesto nei due turni in programma.

Venerdì 23 settembre 2022, 5° turno

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1’29”617 - 45 giri
2 - Oliver Goethe - Trident - 1’29”660 - 37
3 - Gabriel Bortoleto - Trident - 1’29”690 - 36
4 - Gabriele Minì - Hitech - 1’29”930 - 26
5 - Pepe Martì - Campos - 1’30”103 - 33
6 - Dino Beganovic - Prema - 1’30”129 - 38
7 - Taylor Barnard - Jenzer - 1’30”164 - 26
8 - Paul Aron - Prema - 1’30”180 - 38
9 - Zak O’Sullivan - Prema - 1’30”194 - 40
10 - Mari Boya - MP Motorsport - 1’30”197 - 32
11 - Francesco Pizzi - Campos - 1’30”241 - 33
12 - Reece Ushijima - Hitech - 1’30”297 - 32
13 - Jonny Edgar - MP Motorsport - 1’30”304 - 41
14 - Nikita Bedrin - Jenzer - 1’30”361 - 29
15 - Leonardo Fornaroli - Trident - 1’30”372 - 40
16 - Sebastian Montoya - Hitech - 1’30”554 - 41
17 - Lorenzo Fluxa - VAR - 1’30”561 - 43
18 - Nikola Tsolov - ART - 1’30”600 - 48
19 - Joel Granfors - Carlin - 1’30”647 - 39
20 - Brad Benavides - ART - 1’30”647 - 46
21 - Rafael Villagomez - VAR - 1’30”689 - 43
22 - Hadrien David - Carlin - 1’30”728 - 35
23 - Max Esterson - VAR - 1’30”769 - 41
24 - Alessandro Famularo - Charouz - 1’30”946 - 46
25 - Hugh Barter - Campos - 1’30”992 - 24
26 - Roberto Faria - ART - 1’31”228 - 41
27 - Nicola Marinangeli - Charouz - 1’31”260 - 37
28 - Matias Zagazeta - Charouz - 1’31”306 - 32
29 - Arias Deukmedjian - Carlin - 1’31”411 - 35
30 - Alex Garcia - Jenzer - 1’31”632 - 24

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone