22 Feb [22:17]

Lazarus ritrova Pohler
per il trofeo Endurance

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Il team Lazarus e Nicolas Pohler tornano a unire le forze: dopo l'impegno comune del 2017 in Blancpain GT Series, oltre alla 24 Ore di Spa dello scorso anno, la squadra padovana riaccoglie il pilota tedesco per i cinque appuntamenti di quest'anno del trofeo Endurance, che scatterà da Monza il 14 aprile. Pohler sarà al volante della Lamborghini Huracan GT3, nella nuova versione Evo, in equipaggio con Fabrizio Crestani e un terzo portacolari ancora da annunciare.

"Siamo contenti di riavere con noi Nici, è giovane e conosce bene le gare Gran Turismo. Con Polher e Crestani abbiamo due piloti estremamente veloci, sappiamo di poter lottare al vertice della Silver Cup", ha commentato fiducioso il team principal Tancredi Pagiaro.

Classe 1995, Pohler ha iniziato la propria carriera nelle corse GT dal 2016 dopo la gavetta in monoposto tra Euroformula Open e FIA F3, facendo esperienza principalmente con le vetture Lamborghini.

Nelle scorse settimane Lazarus aveva annunciato la partecipazione sia al campionato Blancpain che il proseguimento nel GT Open, e oltre a Crestani erano stati confermati gli altri due italiani Fabio Onidi e Nicola De Marco. Resta però da definire la serie a cui saranno assegnati.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone