Rally

Rally Finlandia – Finale
Tanak vince contenendo Rovanpera

Michele Montesano Ott Tanak, vincendo il Rally di Finlandia, ha spezzato ancora una volta il dominio di Kalle Rovanpera nell...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 3° giorno finale
Tanak 1°, ma Rovanpera è in agguato

Michele Montesano Il finale del Rally di Finlandia, ottavo round del WRC, si preannuncia una volata a due. Con ancora 4 Prov...

Leggi »
formula 1

Piastri diventa l'incubo di Ricciardo
L'incredibile pasticcio dell'Alpine

Non ha mai disputato un Gran Premio, non ha mai avuto l'occasione di partecipare un turno libero del venerdì, al volante ...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 3° giorno mattino
Tanak allunga, Rovanpera sale sul podio

Michele Montesano La pioggia, che ha accolto il sabato mattina del Rally di Finlandia, non ha fermato i protagonisti del WR...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 2° giorno finale
Tanak sente la pressione di Lappi

Michele Montesano Vietato abbassare la guardia nel Rally di Finlandia. Lo sanno bene Ott Tanak ed Esapekka Lappi, i veri pro...

Leggi »
F4 Spanish

Intervista a Valerio Rinicella
"F4 spagnola molto competitiva,
devo migliorare la gestione dei duelli"

Nel 2022 solamente due piloti italiani sono riusciti a salire sul podio in un campionato di Formula 4. Da una parte c’è Andre...

Leggi »
5 Giu [12:15]

Le Castellet - Gara 2
Sempre loro, Weering-Spinelli

Da Le Castellet - Massimo Costa

Quattro gare, quattro vittorie. Max Weering e Loris Spinelli, del team Bonaldi, stanno dominando il Super Trofeo Lamborghini Europe. Ai successi ottenuti nelle due gare di Imola, vi hanno aggiunto il dominio in terra di Francia, sul circuito Paul Ricard di Le Castellet. Nella gara 2, Spinelli partito dalla pole dopo 11 giri aveva un vantaggio di 9" su Milan Teekens ed in pratica aveva chiuso il discorso per la prima posizione.

Dopo il cambio pilota , Weering ha mantenuto un ottimo ritmo che gli ha permesso di tenere a distanza Marzio Moretti, subentrato a Teekens sulla Huracan del team Target. Il pilota italiano ha ridotto il distacco a 5", ma non è bastato. Per Moretti-Teekens comunque un buon weekend, con due secondi posti che cancellano il difficile primo appuntamento di Imola. Terza posizione per Manuel Bejarano del team Imperaile. Lo spagnolo, al primo anno nel Super Trofeo Lamborghini (lo ricordiamo nel lontano 2012 nella Euroformula) corre da solo ed è stato bravo a gestire la gara recuperando un prezioso podio.

Quarta posizione per Massimo Ciglia e Lewis Williamson del team Oregon. In realtà, sotto la bandiera a scacchi Ciglia è transitato da terzo, ma una penalità di 10" per il contatto che il suo compagno inglese ha innescato al 1° giro, mandando a muro Johann Scheier (suo compagno Pierre-Louis Chovet) mentre lottavano per il terzo posto , gli ha tolto il podio assoluto. Nella top 5 l'equipaggio del team FFF composto da Dan Wells e Oscar Lee.

Una particolarità: nelle prime cinque posizioni, hanno concluso cinque team italiani: Bonaldi, Target, Imperiale, Oregon, FFF.

Domenica 5 giugno 2022, gara 2

1 - Weering-Spinelli (Bonaldi) - 23 giri
2 - Teekens-Moretti (Target) - 5"707
3 - Manuel Bejarano (Imperiale) - 33"728
4 - Ciglia-Williamson (Oregon) - 41"527
5 - Wells-Lee (FFF) - 50"448
6 - Amaury Bonduel (BDR) - 52"004
7 - Gabriel Rindone (Leipert) - 53"228
8 - Petelet-Gvazava (TargetI - 1'01"341
9 - David Mihai Serban (Leipert) - 1'07"330
10 - Colombini-Zonzini (VSR) - 1'10"733
11 - Formanek-Zaruba (Micanek) - 1'14"153
12 - Testa Rodrigo (FFF) - 1'14"583
13 - Andrzej Lewandowski (GT3 Poland) - 1'15"304
14 - Wetzinger-Leitch (Leipert) - 1'19"697
15 - Raffaele Giannoni (Target) - 1'31"641
16 - Guerin-Sarkissian (Arkadia) - 1'32"849
17 - Gustavsen-Ciosek (Roma) - 1'36"652
18 - Berto-Tarabini (Oregon) - 1'37"198
19 - Perolini-Biglieri (Bonaldi) - 1'46"895
20 - Antonios Vossos (Target) - 1'48"455
21 - Feligioni-Dubelly (Boutsen) - 2'01"711
22 - Muller-Krebs (Leipert) - 2'08"155
23 - Brunot-Li (Leipert) - 1 giro
24 - Moczuski-Mirkut (GT3 Poland) - 1 giro
25 - Privitelio-Privitelio (FFF) - 1 giro
26 - Oliver Freymuth (AKF) - 1 giro
27 - Semoulin-Semoulin (Semspeed) - 1 giro
28 - François Grimm (Boutsen) - 1 giro
29 - Gerard Van der Horts (VDH) - 1 giro
30 - Hans Fabri (Imperiale) - 1 giro
31 - Dvoracek-Wagner (Micanek) - 1 giro
32 - Hernandez Ortega (BDR) - 1 giro
33 - D'Auria-Tribaudini (VSR) - 3 giri
34 - Mur-Kodric (Bonaldi) - 5 giri

Ritirati
Gosselin-Rostan
Chovet-Scheier

Non partito
Waszczinski-Rego De Sebes

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone