formula 1

Briatore chiama, Domenicali risponde
Per l'ex team principal, un incarico?

Ci voleva Stefano Domenicali per riportare in F1 Flavio Briatore. L'ex team principal di Benetton e Renault, campione del...

Leggi »
formula 1

Per il GP dell'Arabia Saudita
arrivano le regole su come vestirsi...

Il circuito è ancora in via di definizione, i lavori sono clamorosamente in ritardo, ma intanto gli organizzatori del GP di J...

Leggi »
formula 1

Mazepin non fa sconti a se stesso
"L'autostima scende agli inizi in F1"

E' molto interessante l'intervista che Nikita Mazepin ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Il pilota russo del te...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC a Indianapolis
Vittoria Audi, tre italiani a podio

Vittoria marchiata Audi alla 8 Ore di Indianapolis, secondo appuntamento valido per l'Intercontinental GT Challenge 2021 ...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – Finale
Neuville vince, Evans tiene aperti i giochi

Michele Montesano Si è confermato un vero specialista dell’asfalto Thierry Neuville. Dopo aver dominato nella sua Ypres, il...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – 2° giorno finale
Neuville 1°, Ogier risponde a Sordo

Michele Montesano Non è cambiata la musica nel secondo giro pomeridiano del Rally di Spagna, undicesima prova del WRC 2021....

Leggi »
18 Mag [17:54]

Nannini ferma il programma F2,
HWA a Monaco e Baku con Aitken

Jacopo Rubino - XPB Images

Alla vigilia della tappa di Montecarlo, la seconda in calendario, Matteo Nannini ferma già il suo impegno in Formula 2: da qui alla fine del 2021 si concentrerà sulla sola Formula 3, dove è stato peraltro grande protagonista nel round di apertura a Barcellona. Il piano di inizio stagione era un doppio programma con il team HWA, molto ambizioso anche a livello economico, ma sulla carta reso possibile dalla separazione degli appuntamenti delle due categorie. E proprio per questioni finanziarie ora viene fatto un passo indietro: "Per circostanze impreviste, il mio sponsor principale Celli spa ha deciso di non continuare a sostenere la mia doppia partecipazione", è la spiegazione ufficiale data dal giovane forlivese su Twitter. Celli è l'azienda di macchine agricole di cui è titolare la madre Stefania.

La squadra tedesca HWA, ormai a meno di 48 ore dalle prove libere nel Principato, ha così annunciato chi guiderà la vettura #22 per questo weekend e per quello di Baku del 5-6 giugno: Jack Aitken, riserva Williams che a sorpresa rientra nella serie cadetta. L'anglo-coreano ha militato in F2 fino al termine dello scorso campionato, conquistando anche quattro vittorie. Al via del Gran Premio F1 di Sakhir 2020, per rimpiazzare George Russell chiamato dalla Mercedes, Aitken quest'anno si è invece lanciato nel GT World Challenge Europe con la Lamborghini del team Emil Frey Racing.

Alessio Deledda, sull'altra Dallara-Mecachrome di HWA, resterà così l'unico italiano sulla griglia della Formula 2, dove prosegue inoltre Richard Verschoor: l'olandese, che al debutto in Bahrain ha mostrato un buon potenziale (5° in qualifica e due volte a punti), ha trovato il budget per disputare con la MP Motorsport anche il round sulle strade monegasche.

"Sono davvero grato ai miei partner per averlo reso possibile. Nelle ultime settimane ho spinto a fondo e sono contento che sia servito. È un altro passo avanti per completare la stagione", ha raccontato Verschoor. "Mi serve ancora del supporto, ma ancora una volta il motto "non mollare mai" si è rivelato giusto".

Nannini, quindi, tornerà in azione per il prossimo round della F3 a Le Castellet, anticipato al 19-20 giugno per le recenti modifiche al calendario di Formula 1.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone