Rally

Rally di Montecarlo – 1° giorno
Ogier vola, Loeb lo marca a vista

Michele Montesano La novantesima edizione del Rally di Montecarlo ha aperto ufficialmente una nuova era del WRC, quella del...

Leggi »
formula 1

L'Alpine turbolenta,
fra uscite e tensioni

Via Ciryl Abiteboul, che era team principal, via Remi Taffin, capo del reparto motori, via Marcin Budkwoski, nel 2021 diretto...

Leggi »
Rally

Rally di Montecarlo – Shakedown
Ogier - Loeb è subito duello

Michele Montesano Finalmente è arrivato il tanto atteso giorno del debutto per le nuove Rally1. Come da tradizione è stato ...

Leggi »
formula 1

Gare sprint 2022 a rischio?
Manca l'intesa con tutti i team

Le gare sprint del sabato, nuovo pallino di Formula 1, quest'anno dovrebbero aumentare a 6. Dovrebbero, appunto, perché i...

Leggi »
Rally

WRC 2022: al via la rivoluzione ibrida
Chi sarà il successore di Ogier?

Michele Montesano Quello che si appresta a partire non sarà il solito Rally di Montecarlo, bensì l’inizio della nuova era p...

Leggi »
formula 1

Gomme da 18 pollici in Formula 1,
la grande sfida del 150° anno Pirelli

Nasce come anno importante, il 2022 della Pirelli. È il 150esimo di attività dell'azienda, con numerose novità in ambito ...

Leggi »
26 Mag [19:34]

Nel calendario 2009-2010 il circuito di Alcaniz firmato Tilke

Renault Sport Technologies e RPM Racing hanno firmato un accordo con il Motorland Aragon, nuovo centro dedicato al motorsport che aprirà dopo la metà del 2009 ad Alcaniz, tra Madrid e Barcellona. Il campionato World Series Renault farà tappa su questo ennesimo nuovo tracciato spagnolo nel 2009 e 2010. L'accordo è stato firmato da Arturo Aliaga Lopez, Ministro dell'Industria, del Commercio e del Turismo del Governo di Aragona, dal presidente del Parco Tecnologico del Motor, da Antonio Gasion, Special Advisor della Ciudad del Motor, da Jaime Alguersuari, presidente di RPM, e da Remi Deconinck, direttore manageriale di Renault Sport Technologies.

Il nuovo complesso di Alcaniz è ricavato su un'area di 350 ettari e comprende tre tracciati internazionali (il circuito di 5,345, un tracciato per cross e uno di karting), un parco tecnologico. Il tracciato è stato disegnato da Hermann Tilke in collaborazione con il tester McLaren F.1 Pedro De La Rosa. L'unione con la World Series Renault si estende ad altre iniziative, non ultima la possibilità di utilizzare l'area per trenta giorni all'anno per test e eventi promozionali.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone