formula 1

Calendario F1 2021, le ipotesi:
il via in Australia, novità Arabia

Jacopo Rubino - XPB Images

"Siamo vicini ad avere un calendario per il 2021", ha dic...

Leggi »
Mondiale Rally

Italia Sardegna, finale
Sordo resiste e trionfa

Jacopo Rubino

Per il secondo anno consecutivo Dani Sordo trionfa al Rally d’Italia Sardegna: pilota Hyun...

Leggi »
22 Ago [11:03]

Suzuka, qualifica
Izawa in pole, Quintarelli 2°

Marco Cortesi

Rivincita per i team Nakajima e Nismo nell'appuntamento numero 3 del Super GT giapponese a Suzuka. Sulla pista del Gran Premio del Giappone (almeno in epoca pre-Covid) la pole position è andata al termine del Q2 a Takuya Izawa con la prima Honda ufficiale che, complici gli zero punti segnati in classifica, viaggia ancora senza zavorra. Al secondo posto, in un Q2 che ha visto tempi globalmente superiori a quelli del Q1, si è piazzato Ronnie Quintarelli, dopo aver preso la GT-R numero 23 da Tsugio Matsuda.

Anche per l'equipaggio ufficiale di Yokohama, la performance è stata aiutata dai chili di zavorra, solo 4, ma alle spalle della vettura Nismo ci sono subito due competitive Toyota Supra, quelle di Tachikawa-Ishiura e Oshima-Tsuboi. Quinto e sesto posto per altri due equipaggi particolarmente scarichi (con gomme Yokohama, non eccezionali in questo avvio di stagione come le Dunlop dei polemam). Si tratta per la Honda di Mutoh-Sasahara e per la Toyota di Kunimoto-Miyata.

Fuori dal Q2 i due equipaggi del team Tom's in testa alla classifica, quelli di Sekiguchi-Fenestraz e Hirakawa-Cassidy. Ritorno in pista per Heikki Kovalainen, assente per motivi logistici nelle prime gare al team Sard. Toyota al top in GT300, si tratta della Prius ibrida del team APR con Koki Saga e Yuhki Nakayama.

Venerdì 21 agosto 2020, qualifica

1 - Izawa-Otsu (Honda NSX) – Nakajima - 1'46"239
2 - Matsuda-Quintarelli (Nissan GTR) – Nismo - 1'46"699
3 - Tachikawa-Ishiura (Toyota Supra) – Cerumo - 1'46"769
4 - Oshima-Tsuboi (Toyota Supra) – Cerumo - 1'46"899
5 - Mutoh-Sasahara (Honda NSX) – Mugen - 1'47"147
6 - Kunimoto-Mijata (Toyota Supra) – Bandoh - 1'47"417
7 - Tsukakoshi-Baguette (Honda NSX) – Real - 1'47"612
8 - Yamamoto-Makino (Honda NSX) – Kunimitsu - 1'48"122
9 - Nakayama-Kovalainen (Toyota Supra) - Sard - 1'47"577
10 - Hirate-Chiyo (Nissan GTR) – Bmax - 1'47"631
11 - Hirakawa-Cassidy (Toyota Supra) – Tom's - 1'47"648
12 - Sekiguchi-Fenestraz (Toyota Supra) – Tom's - 1'47"768
13 - Takaboshi-Mardenborough (Nissan GTR) – Kondo - 1'48"052
14 - Nojiri-Fukuzumi (Honda NSX) – ARTA - 1'48"106
15 - Sasaki-Hiramine (Nissan GTR) – Impul - 1'48"668

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone