formula 1

La F1 piange Tambay, da
tempo malato di Parkinson

Se ne è andato, in silenzio, Patrick Tambay. Da tempo il 73enne pilota francese nato il 25 giugno 1949 a Parigi, soffriva di ...

Leggi »
World Endurance

Villeneuve ha provato la Vanwall LMH
a Montmelò, obiettivo Le Mans 2023?

Michele Montesano La voglia di rimettersi costantemente in discussione non è mai mancata a Jacques Villeneuve. Dopo aver vi...

Leggi »
FIA Formula 3

Fornaroli nuovo pilota Trident
Nel 2022 miglior rookie Alpine

Leonardo Fornaroli è il secondo pilota italiano dopo Gabriele Minì che parteciperà al campionato di F3. Il 18enne piacentino ...

Leggi »
formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
4 Apr [16:27]

Test a Spielberg - 4° turno
Collet in pole, la carica dei debuttanti

Massimo Costa

Turno conclusivo scoppiettante per la F3 a Spielberg e i debuttanti in grande evidenza tanto che in tre occupano le prime quattro posizioni. La pole finale è andata al rookie Caio Collet, brasiliano della Academy Renault, che con la Dallara del team MP Motorsport ha siglato il primo tempo in 1'18"592. Il vice campione 2020 della Eurocup Renault ha battuto per 119 millesimi il norvegese del team Prema Dennis Hauger, al secondo anno in F3 e campione F4 Italia nel 2019. Poi, in terza e quarta posizione, i cavallini della Red Bull schierati da Hitech e Carlin, Jak Crawford (ancora 15enne!) e Jonny Edgar, in arrivo direttamente dalla F4 italiana e tedesca dove erano compagni di squadra da Van Amersfoort e subito al vertice, rispettivamente a 183 e 189 millesimi da Collet.

Bene Matteo Nannini, quinto con HWA Racelab il quale ha avuto la meglio per 14 millesimi su Frederik Vesti del team ART. Clement Novalak (Trident), leader del primo turno di sabato, ha concluso settimo precedendo l'ottimo Michael Belov (Charouz) accordatosi con la squadra ceca alla vigilia dei test. Buone prove per Olli Caldwell (Prema) nono mentre Alexander Smolyar, poleman del sabato, è decimo, primo di coloro che non sono scesi sotto l'1'19". Solo diciottesimo il rookie Arthur Leclerc del Ferrari Driver Academy, due giorni non facili per lui se guardiamo il rendimento degli altri deb delle varie Academy e dei suoi compagni di squadra, e sessioni complicate anche per Lorenzo Colombo, sempre oltre la ventesima posizione con la vettura del team Campos.

Due le bandiere rosse: la prima per il testacoda alla curva 10 di Calan Williams, leader del turno del mattino, e la seconda per lo stop di Ayumu Iwasa fermatosi sul rettifilo di arrivo per problemi.

Sabato 4 aprile 2021, 4° turno

1 - Caio Collet - MP Motorsport - 1'18"592 - 57 giri
2 - Dennis Hauger - Prema - 1'18"711 - 48
3 - Jak Crawford - Hitech - 1'18"775 - 63
4 - Jonny Edgar - Carlin - 1'18"791 - 50
5 - Matteo Nannini - HWA Racelab - 1'18"866 - 46
6 - Frederik Vesti - ART - 1'18"880 - 52
7 - Clement Novalak - Trident - 1'18"886 - 35
8 - Michael Belov - Charouz - 1'18"894 - 47
9 - Olli Caldwell - Prema - 1'18"993 - 44
10 - Alexander Smolyar - ART - 1'19"005 - 50
11 - Amaury Cordeel - Campos - 1'19"030 - 42
12 - Roman Stanek - Hitech - 1'19"054 - 67
13 - Logan Sargeant - Charouz - 1'19"204 - 45
14 - Pierre Louis Chovet - Jenzer - 1'19"296 - 47
15 - Oliver Rasmussen - HWA Racelab - 1'19"311 - 45
16 - Ayumu Iwasa - Hitech - 1'19"345 - 50
17 - Calan Williams - Jenzer - 1'19"410 - 35
18 - Arthur Leclerc - Prema - 1'19"415 - 52
19 - Juan Manuel Correa - ART - 1'19"457 - 47
20 - Jack Doohan - Trident - 1'19"509 - 45
21 - David Schumacher - Trident - 1'19"578 - 39
22 - Filip Ugran - Jenzer - 1'19"664 - 44
23 - Rafael Villagomez - HWA Racelab - 1'19"718 - 47
24 - Lorenzo Colombo - Campos - 1'19"756 - 37
25 - Reshad De Gerus - Charouz - 1'19"801 - 40
26 - Laszlo Toth - Campos - 1'19"935 - 54
27 - Kaylen Frederick - Carlin - 1'20"253 - 44
28 - Tijmen Van der Helm - MP Motorsport - 1'20"302 - 43
29 - Ido Cohen - Carlin - 1'20"543 - 47
30 - Victor Martins - MP Motorsport - no time - 0

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone