formula 1

Briatore chiama, Domenicali risponde
Per l'ex team principal, un incarico?

Ci voleva Stefano Domenicali per riportare in F1 Flavio Briatore. L'ex team principal di Benetton e Renault, campione del...

Leggi »
formula 1

Per il GP dell'Arabia Saudita
arrivano le regole su come vestirsi...

Il circuito è ancora in via di definizione, i lavori sono clamorosamente in ritardo, ma intanto gli organizzatori del GP di J...

Leggi »
formula 1

Mazepin non fa sconti a se stesso
"L'autostima scende agli inizi in F1"

E' molto interessante l'intervista che Nikita Mazepin ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Il pilota russo del te...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC a Indianapolis
Vittoria Audi, tre italiani a podio

Vittoria marchiata Audi alla 8 Ore di Indianapolis, secondo appuntamento valido per l'Intercontinental GT Challenge 2021 ...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – Finale
Neuville vince, Evans tiene aperti i giochi

Michele Montesano Si è confermato un vero specialista dell’asfalto Thierry Neuville. Dopo aver dominato nella sua Ypres, il...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – 2° giorno finale
Neuville 1°, Ogier risponde a Sordo

Michele Montesano Non è cambiata la musica nel secondo giro pomeridiano del Rally di Spagna, undicesima prova del WRC 2021....

Leggi »
18 Giu [13:55]

Zandvoort, libere 1
Balthasar e Watt in evidenza

Da Zandvoort - Mattia Tremolada - Foto Maggi

Sono 25 le Lamborghini Super Trofeo scese in pista a Zandvoort per il terzo appuntamento della stagione del monomarca della casa di Sant'Agata bolognese. A mettersi in evidenza nel primo turno di prove libere sono stati Noah Watt e Sebastian Balthasar del team Leipert, con il pilota danese autore del tempo di riferimento in 1'37"063, imprendibile per il resto dei concorrenti. Daan Pijl e il rientrante Dani Kroes sono infatti secondi a ben sette decimi di ritardo con la migliore delle Huracan del team Bonaldi, mentre Leonardo Pulcini e Kevin Gilardoni, autori di una bella doppietta a Le Castellet, hanno chiuso terzi in 1'38"271 grazie al tempo del pilota romano.

Quarta piazza per Raul Guzman e Glenn Van Berlo del il team Target, che vede l'esordio stagionale della coppia composta da Kikko Galbiati e Miguel Ramos. Al rientro nel Super Trofeo il pilota italiano ha conquistato l'undicesimo tempo assoluto e quarto di classe Pro-Am. A svettare nella stessa classe sono stati Milos Pavlovic e Petar Matic di Bonaldi. Sesta posizione per Jonathan Cecotto e Kevin Rossel, mentre settimo ha chiuso il vincitore della corsa inaugurale di Monza Max Weering.

Venerdì 18 giugno 2021, libere 1

1 - Balthasar-Watt - Leipert - 1'37"063 - 24 giri
2 - Kroes-Pijl - Bonaldi - 1'37"792 - 22
3 - Gilardoni-Pulcini - Oregon - 1'38"271 - 23
4 - Guzman-Van Berlo - Target - 1'38"444 - 24
5 - Pavlovic-Matic - Bonaldi - 1'38"448 - 22
6 - Cecotto-Rossel - GSM - 1'38"450 - 25
7 - Max Weering - Kraan - 1'38"607 - 21
8 - Teekens-Oosten - Bonaldi - 1'38"780 - 23
9 - Formanek-Zaruba - Micanek - 1'39"199 - 20
10 - Basz-Lewandoski - VS Racing - 1'39"252
11 - Galbiati-Ramos - Target - 1'39"355 - 22
12 - Dorrbecker-Michelotto - VS Racing - 1'39"421 - 24
13 - Ray Calvin - Leipert - 1'40"070 - 22
14 - Wells-Lee - Leipert - 1'40"109 - 23
15 - Cola-Gvazava - Target - 1'40"519 - 24
16 - Ciglia-Pujeu - Oregon - 1'41"408 - 8
17 - Gerhard Watzinger - Leipert - 1'42"231 - 23
18 - Littmann-Bottiroli - GSM - 1'42"330 - 23
19 - Gabriel Rindone - Leipert - 1'43"023 - 26
20 - Gosselin-Rostan - Boutsen Ginion - 1'43"807 - 26
21 - Oliver Freymuth - AKF - 1'44"450 - 23
22 - Privitelio-Privitelio - FFF - 1'44"753 - 20
23 - Feligioni-Waszkzinski - Boutsen Ginion - 1'45"979 - 25
24 - Hans Fabri - Imperiale - 1'46"512 - 15
25 - Prabakaran Kumar - VS Racing - 2'04"744 - 8

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone