indycar

Indy 500 - Pole Day
McLaughin da record, tripletta Penske

Pole position di Scott McLaughlin alla 500 Miglia di Indianapolis 2024, in una memorabile tripletta del team Penske. Sin dal ...

Leggi »
formula 1

Verstappen e Norris danno spettacolo
Leclerc terzo è secondo in campionato

Un weekend complicatissimo per la Red Bull-Honda, si è risolto con la pole e la quinta vittoria stagionale su sette appuntame...

Leggi »
formula 1

Imola - La cronaca
Verstappen vince col brivido

Neinte da fare per Norris, il GP di Imola lo vince Verstappen con 7 decimi di vantaggio. Terzo posto per Leclerc, poi Piastri...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 2
KTM risponde con Koch-Kofler

Michele Montesano - Foto Speedy Botta e risposta tra KTM e Maserati. Esattamente come avvenuto nella tappa di apertura del Fa...

Leggi »
FIA Formula 2

Imola – Gara 2
Rivincita per Hadjar, Bortoleto 2°

In una gara povera di sorpassi, ma ricca di colpi di scena, Isack Hadjar ha messo a segno la seconda vittoria in questa stagi...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Gara 2
Prima vittoria per Meguetounif
Fornaroli leader di campionato

Sami Meguetounif ha conquistato a Imola la prima vittoria in carriera nel FIA Formula 3, regalando al team Trident di Ma...

Leggi »
26 Mar [12:13]

Tatuus diventa partner
ufficiale di Dynamis PRC

Tatuus Racing ha ufficializzato la partnership a supporto della squadra corse del Politecnico di Milano. Nella mattinata di martedì 26 marzo 2024, Tatuus Racing e Dynamis PRC, la squadra corse del Politecnico di Milano, hanno ufficializzato una partnership che vedrà il costruttore di monoposto supportare a tutto tondo il team di Formula Student.

“Abbiamo potuto apprezzare le capacità del team sin dal primo incontro, intuendo immediatamente che era possibile intraprendere una strada comune", ha dichiarato il CEO di Tatuus Giovanni Delfino. "Tatuus crede con forza nello sviluppo dei giovani talenti a beneficio del futuro del motorsport e per questo supportare attivamente i ragazzi e le ragazze di Dynamis PRC è stata per noi una scelta naturale. La stagione 2024 di Formula Student è sempre più vicina e non vediamo l’ora di vedere la vettura in pista”.

Si rinsalda dunque la collaborazione tra le due realtà, iniziata lo scorso 31 gennaio con un forum tecnico tenuto all’interno del Tatuus HQ, durante il quale i giovani studenti avevano presentato la propria struttura agli ingegneri Tatuus, dando prova di grande abilità e mostrando una volta di più gli ottimi risultati raggiunti nel corso delle stagioni passate in Formula Student. In quell’occasione gli studenti avevano potuto vedere da vicino le monoposto Tatuus, confrontandosi per la prima volta con il team che quotidianamente le progetta.

Da oggi la collaborazione compie un ulteriore ed importante step, con un supporto che diventa a 360°. Non mancheranno inoltre ulteriori occasioni di scambio e confronto, sempre nell’ottica dello sviluppo del talento dei giovani studenti che in futuro saranno i nuovi protagonisti del panorama globale del
motorsport.
gdlracing