5 Nov [10:57]

Perché la GP2 a Barcellona ha girato come una F.3000

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Ha suscitato qualche polemica il nostro pezzo riguardante la poca competitività della Dallara-Mecachrome della Formula GP2 mostrata nei test di Barcellona. L’addetto stampa della categoria ha voluto sottolineare che dopo l’incidente avvenuto nel secondo giorno di prove, quando la monoposto è stata riparata è stato chiesto al pilota francese di non spingere a fondo limitandosi a verificare se tutto era ok e per questo i tempi ottenuti sono risultati uguali a quelli delle Lola B2/50-Zytek. Montagny era uscito di pista ad alta velocità nella curva che precede l’arrivo. Italiaracing vuole comunque sottolineare che non è pro GP2, Superfund o World Series, ma si limita a raccontare i fatti. E se questo crea fastidio, non è certo colpa nostra. Nella foto di David Lopez, ecco la Dallara dopo il botto.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone