formula 1

Vasseur è veramente l'uomo
giusto per dirigere la Ferrari?

Frederic Vasseur potrebbe essere veramente l'uomo giusto per gestire il team Ferrari? La sua carriera di proprietario del...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 1
Berthon mette la seconda

Michele Montesano Successo mai messo in discussione quello conquistato da Nathanaël Berthon a Jeddah. Scattato dalla pole di...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Qualifica
Azcona campione, a Berthon la pole

Michele Montesano A Mikel Azcona è bastata la sessione di qualifica del sabato per laurearsi campione 2022 del WTCR. Sul tra...

Leggi »
F4 Italia

Anteprima
WSK e ACI lanciano il primo
campionato europeo di Formula 4

Si chiamerà Euro 4 Championship e, insieme alla F1 Academy (riservata solo alle ragazze), rappresenterà il primo campionato e...

Leggi »
Rally

In arrivo il team RedGrey Monster
con due Puma per Tänak e Solberg?

Michele Montesano Delle voci, sempre più insistenti, stanno agitando l’inverno del WRC. Pare stia per arrivare una quarta sq...

Leggi »
Rally

Svelato il calendario 2023: 13 rally
Sardegna a giugno, si torna in America

Michele Montesano Fumata bianca. Dopo tanti rinvii ed estenuanti attese, finalmente è stato presentato il calendario 2023 d...

Leggi »
5 Nov [10:57]

Perché la GP2 a Barcellona ha girato come una F.3000

Ha suscitato qualche polemica il nostro pezzo riguardante la poca competitività della Dallara-Mecachrome della Formula GP2 mostrata nei test di Barcellona. L’addetto stampa della categoria ha voluto sottolineare che dopo l’incidente avvenuto nel secondo giorno di prove, quando la monoposto è stata riparata è stato chiesto al pilota francese di non spingere a fondo limitandosi a verificare se tutto era ok e per questo i tempi ottenuti sono risultati uguali a quelli delle Lola B2/50-Zytek. Montagny era uscito di pista ad alta velocità nella curva che precede l’arrivo. Italiaracing vuole comunque sottolineare che non è pro GP2, Superfund o World Series, ma si limita a raccontare i fatti. E se questo crea fastidio, non è certo colpa nostra. Nella foto di David Lopez, ecco la Dallara dopo il botto.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone