F4 Italia

Mugello - Qualifica 1
Bohra e Slater conquistano le pole

Prima la doppietta di US Racing, poi il pareggio del team Prema. E' finita 2 a 2, a decidere il tutto saranno i tempi sup...

Leggi »
World Endurance

A Interlagos arrivano i primi
aggiornamenti sulla Ferrari 499P

Michele Montesano - XPB Images Vettura che vince non si cambia, si evolve. Reduce dal trionfo della 24 Ore di Le Mans, la Fe...

Leggi »
formula 1

Nel 2025 restano sei
le Sprint Race in calendario

22 marzo - Shanghai3 maggio - Miami26 luglio - Spa18 ottobre - Austin8 novembre - San Paolo29 novembre - Lusail

Leggi »
formula 1

La rinascita della Mercedes W15
passa dalla sospensione anteriore

Michele Montesano - XPB Images La Formula 1 è fatta di piccoli dettagli. Basta un nulla, una regolazione errata o un aggiorn...

Leggi »
formula 1

Lawson a Silverstone con la Red Bull
E Perez comincia a tremare...

Domani, 11 luglio, Liam Lawson sarà a Silverstone per guidare la Red Bull RB20 di questa stagione. L'occasione che si pre...

Leggi »
formula 1

McLaren e Norris, ancora troppi
errori per poter pensare al Mondiale

Avere la monoposto attualmente più veloce del paddock F1, ma non riuscire mai a concretizzare il massimo risultato nei Gran P...

Leggi »
6 Mag [19:45]

Adria, libere: Raghunathan leader

Ad Adria, nella prima gara 2016 dell’Auto GP Formula Open, il pilota indiano Mahaveer Raghunathan ha ottenuto il miglior tempo con il team PS Racing in 1’09”749. A soli 106 millesimi si è piazzato l’angolano Luis Sa Silva (Zele Racing), a lungo al comando nella sessione, con il tempo di 1’09”855. Terzo tempo per il tedesco di origini messicane Luis Michael Dörrbecker (Torino Squadra Corse), a 642 millesimi da Raghunathan. Salvatore De Plano (PS Racing) è risultato il miglior pilota italiano, con il quarto tempo.

A seguire il veterano Armando Mangini (MM International Motorsport), unico in pista con una Formula 3000. Sesto e settimo tempo per gli ungheresi Dominik e Zoltan Fekete, entrambi in pista con il team Zele Racing. Ad Adria hanno debuttato le nuove gomme ufficiali del campionato targate Pirelli. Sa Silva ha dominato la sessione di 30 minuti, con Raghunathan che solo negli ultimi secondi è riuscito a passare avanti a tutti.

Prove Libere

1.Mahaveer Raghunathan (IND) PS Racing 1’09”749 2.Luis Sa Silva (ANG) Zele Racing 1’09”855 3.Luis Michael Dörrbecker (GER/MEX) Torino Squadra Corse 1’10”391 4.Salvatore De Plano (ITA) PS Racing 1’11”809 5.Armando Mangini (ITA) MM International Motorsport 1’15’196” 6.Dominik Fekete (HUN) Zele Racing 1’16”154 7.Zoltan Fekete (HUN) Zele Racing 1’23”841