formula 1

Sochi - Qualifica
Norris che pole, Sainz secondo
Hamilton sbaglia tutto, quarto

Nel giorno in cui Max Verstappen, dovendo partire dal fondo griglia per la penalità dovuta al cambio motore, la quarta unità,...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Gara 1
Colapinto trova il riscatto

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 21 giri 2 - David Vidales - Prema - 0"4173 - Mari Boya - VAR - 4"0924 -...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Qualifica 1
Colapinto batte Vidales

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1’28"7692 - David Vidales - Prema - 1’28"8333 - Mari Boya - VAR - 1’28"...

Leggi »
FIA Formula 3

Alla scoperta di Hauger,
la nuova speranza della Norvegia

Il Dennis Hauger nel FIA Formula 3 ha chiuso un cerchio aperto da oltre dieci anni. Nel 2010 fu infatti un pilota norvegese a...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi – Gara 1
Hauger campione con Prema
Vittoria per Sargeant

Ha provato in tutti i modi a conquistare la vittoria di gara 1 a Sochi ma, nonostante il secondo posto, Dennis Hauger può fes...

Leggi »
FIA Formula 2

Sochi - Qualifica
Terza pole di fila per Piastri e Prema

Terza pole position consecutiva per Oscar Piastri in questa stagione di Formula 2, davanti a tutti ancora una volta in occasi...

Leggi »
7 Feb [8:09]

Abu Dhabi - Gara 2
Chovet vince e allunga

Mattia Tremolada

È un vero e proprio tentativo di fuga quello messo in atto da Pierre-Louis Chovet a Yas Marina. Con la terza vittoria consecutiva, quarta stagionale, il pilota francese ha infatti allungato nella classifica di campionato, portando il suo vantaggio nei confronti di Guanyu Zhou, che con il secondo posto ha scavalcato Jehan Daruvala in graduatoria, a ben 21 punti. Daruvala e Zhou partiranno dalla prima fila in gara 3, proprio davanti a Chovet, terzo, e sono chiamati a rispondere al rivale se non vogliono perdere contatto.

Grazie al giro più veloce fatto segnare in gara 1, Chovet è scattato dalla pole position, mantenendo il comando per tutta la corsa davanti alla coppia di Abu Dhabi Racing by Prema composta da Zhou e Dino Beganovic. Chovet ha gestito alla perfezione una corsa caotica, interrotta in due occasioni dall'ingresso della safety car. La vettura di sicurezza è entrata in pista la prima volta in seguito al testacoda di Alexandre Bardinon, costretto al ritiro dopo essere stato speronato dal compagno di squadra Matthias Luthen. Alla ripartenza Nicola Marinangeli, bravo a portarsi in top-10, e Roy Nissany si sono toccati, finendo entrambi ko. C'è stato comunque tempo per chiudere la corsa in regime di bandiera verde, ma anche gli ultimi due giri hanno visto un doppio contatto che ha coinvolto Reece Ushijima e Patrik Pasma e poco dopo Rafael Villagomez e Amna Al Qubaisi.

La lista dei piloti ritirati annovera anche Isack Hadjar, costretto ad alzare bandiera bianca già nel corso del primo giro, quando nel tentativo di soffiare la terza piazza a Beganovic i due si sono toccati, e il portacolori di 3Y Evans Gp ha subito la rottura della sospensione posteriore sinistra. A beneficiarne è stato Lorenzo Fluxa, che ha ereditato la quarta posizione, persa al via. Il pilota spagnolo ha colto il miglior risultato stagionale, frutto del quarto miglior tempo messo a segno in gara 1, che gli ha consentito di partire dalla seconda fila. Cem Bolukbasi ha provato a mettergli pressione, ma ha dovuto accontentarsi del quinto posto.

Solo sesto Daruvala, che si era imposto nelle prime due gare svolte a Yas Marina. Il pilota di Mumbai Falcons avrà la possibilità di riscattarsi già in gara 3, dove partirà dalla pole position. Settimo Kush Maini, che ha preceduto Roman Stanek, Roberto Faria e Ayumu Iwasa. Alessio Deledda ha chiuso tredicesimo.

Domenica 7 febbraio 2021, gara 2


1 - Pierre-Louis Chovet - Pinnacle - 13 giri
2 - Guanyu Zhou - Abu Dhabi by Prema - 0"626
3 - Dino Beganovic - Abu Dhabi by Prema - 1"710
4 - Lorenzo Fluxa - BlackArts - 2"588
5 - Cem Bolukbasi - BlackArts - 3"312
6 - Jehan Daruvala - Mumbai Falcons - 3"951
7 - Kush Maini - Mumbai Falcons - 5"498
8 - Roman Stanek - Hitech - 6"244
9 - Roberto Faria - Motorscape - 6"971
10 - Ayumu Iwasa - Hitech - 8"145
11 - Reece Ushijima - Hitech - 13"473
12 - Rafael Villagomez - BlackArts - 14"909
13 - Alessio Deledda - Pinnacle - 15"138
14 - Amna Al Qubaisi - Abu Dhabi by Prema - 27"383

Ritirati
Patrik Pasma
Roy Nissany
Isack Hadjar
Nicola Marinangeli
Alexandre Bardinon
Matthias Luthen 

I‍l campionato
1‍.Chovet 144 punti; 2.Zhou 123; 3.Daruvala 121; 4.Beganovic 88; 5.Hadjar 81; 6.Nissany 63; 7.Iwasa 52; 8.Bolukbasi 39; 9.Pasma 29; 10.Stanek 19; 11.Ushijima 18; 12.Fluxa13; 13.Maini 10; 14.Deledda 8; 15.Faria 4; 16.Chovanec 2.‍‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone