formula 1

Sochi - Qualifica
Norris che pole, Sainz secondo
Hamilton sbaglia tutto, quarto

Nel giorno in cui Max Verstappen, dovendo partire dal fondo griglia per la penalità dovuta al cambio motore, la quarta unità,...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Gara 1
Colapinto trova il riscatto

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 21 giri 2 - David Vidales - Prema - 0"4173 - Mari Boya - VAR - 4"0924 -...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Qualifica 1
Colapinto batte Vidales

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1’28"7692 - David Vidales - Prema - 1’28"8333 - Mari Boya - VAR - 1’28"...

Leggi »
FIA Formula 3

Alla scoperta di Hauger,
la nuova speranza della Norvegia

Il Dennis Hauger nel FIA Formula 3 ha chiuso un cerchio aperto da oltre dieci anni. Nel 2010 fu infatti un pilota norvegese a...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi – Gara 1
Hauger campione con Prema
Vittoria per Sargeant

Ha provato in tutti i modi a conquistare la vittoria di gara 1 a Sochi ma, nonostante il secondo posto, Dennis Hauger può fes...

Leggi »
FIA Formula 2

Sochi - Qualifica
Terza pole di fila per Piastri e Prema

Terza pole position consecutiva per Oscar Piastri in questa stagione di Formula 2, davanti a tutti ancora una volta in occasi...

Leggi »
5 Feb [13:00]

Abu Dhabi - Gara 3
Chovet perfetto, Daruvala nuovo leader

Mattia Tremolada

Ha condotto la gara dall'inizio alla fine, gestendo alla perfezione anche la delicata ripartenza dopo il regime di safety car. Pierre-Louis Chovet ha colto a Yas Marina il secondo successo stagionale con una corsa perfetta, replicando la vittoria ottenuta sempre in gara 3 a Dubai. Questa volta il pilota di Pinnacle ha avuto vita relativamente semplice, sfruttando le gomme nuove che aveva conservato proprio per l'ultima corsa, grazie alle quali non è mai stato realmente impensierito da Jehan Daruvala.

Dopo essersi imposto nelle prime due gare del fine settimana, il pilota indiano ha portato a casa un altro podio, resistendo nuovamente a Isack Hadjar, che in fotocopia a quanto avvenuto in gara 2 ha passato tutta la corsa negli specchietti della Tatuus di Mumbai Falcons. Daruvala ha anche potuto approfittare dell'errore di Guanyu Zhou, che ha clamorosamente stallato dalla seconda posizione, scivolando in coda al gruppo, a cui ha potuto riaccodarsi grazie alla safety car. Zhou si è poi prodigato in una spettacolare rimonta che lo ha portato addirittura in quinta piazza, ma non è bastato per conservare la leadership della classifica, passata nella mani di Daruvala. Il pilota indiano comanda ora a quota 95 punti, seguito a ruota da Chovet (94), mentre Zhou è terzo a 90 lunghezze, ma già a partire da domani potrà riscattarsi, con le altre tre gare che compongono il terzo appuntamento stagionale.

Quarto posto per Ayumu Iwasa, l'unico portacolori di Hitech in grado di resistere a Zhou. Nell'ordine, infatti, si sono arresi Roman Stanek, Roy Nissany e Reece Ushijima, che hanno comunque occupato la zona punti, precedendo Roberto Faria e Cem Bolukbasi. Sfortunato Nicola Marinangeli, che dopo aver occupato a lungo la nona posizione è stato costretto ai box, ritirandosi a due giri dal termine della gara. Alessio Deledda è invece incappato in un contatto con Casper Stevenson, in cui è rimasta coinvolta anche Irina Sidorkova. Tutti e tre sono stati costretti al ritiro e per rimuovere le loro vetture è stata necessaria una lunga neutralizzazione in regime di safety car. Un contatto alla prima curva ha anche attardato Dino Beganovic e Patrik Pasma, che hanno chiuso fuori dalla zona punti.

Venerdì 5 febbraio 2021, gara 3

1 - Pierre-Louis Chovet - Pinnacle - 14 giri
2 - Jehan Daruvala - Mumbai Falcons - 7"921
3 - Isack Hadjar - 3Y Evans GP - 8"400
4 - Ayumu Iwasa - Hitech - 11"797
5 - Guanyu Zhou - Abu Dhabi by Prema - 16"219
6 - Reece Ushijima - Hitech - 18"265
7 - Roy Nissany - Hitech - 19"095
8 - Roman Stanek - Hitech - 20"539
9 - Roberto Faria - Motorscape - 22"243
10 - Cem Bolukbasi - BlackArts - 23"166
11 - Dino Beganovic - Abu Dhabi by Prema - 24"231
12 - Patrik Pasma - 3Y Evans GP - 24"636
13 - Lorenzo Fluxa - BlackArts - 27"327
14 - Alexandre Bardinon - Pinnacle - 29"213
15 - Amna Al Qubaisi - Abu Dhabi by Prema - 32"153
16 - Rafael Villagomez - BlackArts - 33"321
17 - Kush Maini - Mumbai Falcons - 40"935
18 - Matthias Luthen - Pinnacle - 58"866

Ritirati
Nicola Marinangeli
Alessio Deledda
Irina Sidorkova
Casper Stevenson

Giro più veloce: Pierre-Louis Chovet in 1'54"789

I‍l campionato
1‍.Daruvala 95; 2.Chovet 94; 3.Zhou 90; 4.Hadjar 79; 5.Beganovic 61; 6.Nissany 53; 7.Iwasa 43; 8.Pasma, Bolukbasi 23; 10.Ushijima 18; 11.Stanek 14; 12.Deledda 8; 13.Chovanec, Faria 2; 15.Fluxa 1.‍‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone