24 ore le mans

Ferrari: il sogno Le Mans continua
Dopo il bis, si punta al titolo mondiale

Da Le Mans – Michele Montesano A distanza di un anno, il circuit de la Sarthe si è tinto nuovamente di rosso Ferrari. Ma qu...

Leggi »
24 ore le mans

Ferrari si ripete a Le Mans
Fuoco-Nielsen-Molina compiono l’impresa

Da Le Mans - Michele Montesano La Ferrari 499P LMH si è confermata nuovamente la vettura da battere nella 24 Ore di Le Mans. ...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 3
Tripudio Slater, tre su tre

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyTris di vittorie a Misano, tris di vittorie a Vallelunga, nel mezzo il suc...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 14
Torna la pioggia, Ferrari in testa

Da Le Mans - Michele Montesano Con sei Hypercar racchiuse in meno di un minuto, e a meno di due ore dal termine, quella del 2...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 12
Cadillac al comando,
Ferrari AF Corse KO

Da Le Mans - Michele Montesano È ancora tutto da scrivere l’esito finale della 24 Ore di Le Mans. Se fino a qualche ora fa la...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 2
Ancora Slater

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyGara condotta dall'inizio alla fine, giro più veloce e vittoria per dispers...

Leggi »
7 Feb [8:41]

Alpine annuncia i suoi piloti per
la stagione di transizione in LMP2

Michele Montesano

Un passo indietro per tornare più forti l’anno prossimo, così si può sintetizzare la strategia di Alpine nel FIA WEC. Conclusa nel 2022 l’avventura in LMH con la A480, ex Rebellion R13 LMP1, per il costruttore francese si apre ora una stagione di transizione che lo vedrà impegnato con due Oreca 07 in classe LMP2. A gestire in pista i prototipi, per l’occasione ribattezzati A470, sarà sempre il Team Signatech.

I vice campioni della classe LMH, Matthieu Vaxiviere e Andre Negrão, saranno ancora una volta nelle fila della squadra transalpina. Mentre Nicolas Lapierre, oltre agli impegni di Team Principal del Cool Racing, ricoprirà il ruolo di tester della futura Alpine LMDh che debutterà nel 2024.

Vaxiviere sarà il caposquadra di un equipaggio tutto francese composto da Charles Milesi e Julien Canal. Campione LMP2 nel WEC 2021, per Milesi si apre la grande occasione di lavorare con un costruttore. Il ventunenne resterà sempre nell’orbita Signatech visto che la passata stagione ha corso con il Richard Mille Racing, team gestito proprio dalla struttura francese. Veterano nella ELMS, da 5 anni fra le fila del Panis Racing, l’esperto pilota Silver Canal tornerà ad affrontare una stagione completa nel WEC.

Sull’altra LMP2, oltre al già citato Negrão, si alterneranno Olli Caldwell e Memo Rojas. Dopo 2 stagioni in Formula 2, per l’inglese dell’Alpine Academy inizia una nuova sfida. Caldwell ha già avuto modo di saggiare il mondo dei prototipi disputando la 8 Ore del Bahrain con il team ARC Bratislava. Rojas rivestirà invece il ruolo di pilota Silver. Due volte campione ELMS in LMP2, il messicano ha collezionato ben 7 presenze nella 24 Ore di Le Mans. Alpine ha inoltre nominato Reshad De Gerus quale pilota di riserva per la stagione 2023.
LP Racing