F4 Italia

Mugello - Qualifica 1
Bohra e Slater conquistano le pole

Prima la doppietta di US Racing, poi il pareggio del team Prema. E' finita 2 a 2, a decidere il tutto saranno i tempi sup...

Leggi »
World Endurance

A Interlagos arrivano i primi
aggiornamenti sulla Ferrari 499P

Michele Montesano - XPB Images Vettura che vince non si cambia, si evolve. Reduce dal trionfo della 24 Ore di Le Mans, la Fe...

Leggi »
formula 1

Nel 2025 restano sei
le Sprint Race in calendario

22 marzo - Shanghai3 maggio - Miami26 luglio - Spa18 ottobre - Austin8 novembre - San Paolo29 novembre - Lusail

Leggi »
formula 1

La rinascita della Mercedes W15
passa dalla sospensione anteriore

Michele Montesano - XPB Images La Formula 1 è fatta di piccoli dettagli. Basta un nulla, una regolazione errata o un aggiorn...

Leggi »
formula 1

Lawson a Silverstone con la Red Bull
E Perez comincia a tremare...

Domani, 11 luglio, Liam Lawson sarà a Silverstone per guidare la Red Bull RB20 di questa stagione. L'occasione che si pre...

Leggi »
formula 1

McLaren e Norris, ancora troppi
errori per poter pensare al Mondiale

Avere la monoposto attualmente più veloce del paddock F1, ma non riuscire mai a concretizzare il massimo risultato nei Gran P...

Leggi »
17 Gen [12:12]

Bohra debutta in Formula
Regional by Alpine con Trident

Mattia Tremolada

Una volta conclusa la stagione della Formula Regional Middle East (in cui è subito riuscito a conquistare un successo a Dubai), Nikhil Bohra approderà in seno a Trident per prendere parte alla Formula Regional by Alpine 2023. Il pilota indiano gareggia con licenza di Singapore, dove risiede, ed ha preso parte ai campionati italiano, tedesco e UAE di Formula 4 nella passata stagione.

Nel corso dell’inverno Bohra ha alternato un intenso programma di preparazione con Trident alla partecipazione all’Indian Racing League, dove è riuscito a mettere le mani sul titolo assoluto al volante di un prototipo Wolf. Il pilota indiano andrà ad affiancare il confermato Roman Bilinski nella line-up della squadra di Maurizio Salvadori.
RS Racing