23 Nov [9:20]

Bourdais e Barbosa con
una Cadillac per JDC-Miller

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Non ci ha messo molto Sebastien Bourdais a trovare una sistemazione dopo il licenziamento - a causa di problemi di budget - da parte del team Coyne. Il veloce pilota transalpino correrà in IMSA col team JDC Miller al volante di una Dallara-Cadillac DPI VR. La scuderia diretta da John Church ha firmato un accordo con lo sponsor Mustang Sampling, lo stesso che forniva supporto al team ActionExpress prima della decisione di ridurre a una sola vettura il proprio impegno. 

A quanto pare, JDC Miller erediterà molto dalla vettura divisa quest’anno da Joao Barbosa e Filipe Albuquerque, a partire dal pilota portoghese che era rimasto senza una destinazione. Ma ci sarà anche Christian Fittipaldi, che dopo il ritiro dalle corse aveva fatto da Direttore Sportivo in Action Expresse che avrà il ruolo di advisor. Per le gare endurance arriverà in qualità di terzo pilota Loic Duval.‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone