8 Feb [16:28]

Button collabora con RJN,
una Honda in Blancpain Endurance

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Jenson Button porta il marchio Honda a essere stabilmente rappresentato nella Blancpain GT Series: l'iridato 2009 di Formula 1, ambasciatore della casa giapponese, ha avviato una collaborazione con il team RJN che per l'occasione interrompe il rapporto di lunga data con Nissan. In questa stagione, RJN sarà al via del trofeo Endurance con una NSX GT3 Evo in classe Silver Cup, a cui si potrebbe affiancare un secondo esemplare per la 24 Ore di Spa, la tappa più prestigiosa del calendario.

L'identità completa della scuderia è "Jenson Team Rocket RJN", dove Rocket rappresenta il nome della scuderia di kart gestita da John Button, il padre del pilota britannico, che ha schierato negli anni nomi quali Lewis Hamilton, Will Stevens, Oliver Rowland e James Calado.

"Sono sicuro che molti piloti in attività ricorderanno la Rocket dai tempi del karting, spero di poter sfruttare questa piattaforma per aiutare i giovani talenti nelle gare Gran Turismo ed endurance", ha commentato Button, nel 2018 vincitore (ovviamente con Honda) del titolo nel Super GT nipponico. I rendering della NSX schierata da RJN mostrano una livrea bianca con inserti neri e giallo fluorescente, che ricordano molto la Brawn GP con cui Jenson conquistò il Mondiale nella categoria regina, ormai dieci anni fa. E anche il numero di gara scelto, il 22, è lo stesso di allora.

"C'è un grandisismo potenziale, sono sicuro che faranno un ottimo lavoro", ha dichiarato Stefano Fini, capoprogetto per JAS Motorsport, la struttura italiana che supporta Honda anche in questo programma, oltre che sui vari modelli per le competizioni Turismo. La coupé Honda ha esordito in Europa proprio nell'ultima edizione della 24 Ore di Spa, affidata a Esteban Guerrieri, Bertrand Baguette, Loic Depailler e Riccardo Patrese, tornato a gareggiare addirittura dopo dodici anni.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone