formula 1

Vasseur si presenta: "Alla Ferrari
nulla è impossibile, sono qui per vincere"

Giovedi scorso, Frederic Vasseur si è presentato alla stampa. Di buon umore, tanti sorrisi, il nuovo team principal francese ...

Leggi »
Formula E

Diriyah – Gara 2
Doppietta di Wehrlein

Michele Montesano A Diriyah è continuato il dominio targato Porsche in Formula E. Così come nell’E-Prix di ieri, anche quest...

Leggi »
Formula E

Diriyah – Qualifica 2
Hughes regala la prima pole a McLaren

Michele Montesano McLaren e Jake Hughes continuano a sorprendere al loro debutto in Formula E. Dopo esserci andato vicino gi...

Leggi »
Regional Mid-East

Kuwait City - Gara 3
Meguetounif vince, Antonelli allunga

1 - Sami Meguetounif - Hyderabad Blackbirds by MP - 14 giri2 - Andrea Kimi Antonelli - Mumbai Falcons - 1”0933 - Joshua Durks...

Leggi »
F4 Nel mondo

F4 UAE a Kuwait City - Gara 3
Prima vittoria per David e R-Ace

1 - Zachary David - R-Ace - 11 giri2 - Valerio Rinicella - MP Motorsport - 4"2873 - Noah Lisle - Xcel - 5"0634 - Va...

Leggi »
Regional Mid-East

Kuwait City - Gara 2
Doppietta PHM con Dufek e Barnard

Prima vittoria in Formula Regional per il team PHM, che all’esordio nella categoria ha subito conquistato una doppietta con J...

Leggi »
18 Gen [18:06]

Con Sato e Robb si chiude
il mercato IndyCar 2023

Si è chiuso il mercato dell’IndyCar 2023, con la conferma di Takuma Sato e Sting Ray Robb rispettivamente ai team Ganassi e Coyne. Sato, 45 anni, correrà la sua prima stagione part-time partecipando solo alle prove su piste ovali. Il pilota giapponese, due volte vincitore della 500 Miglia di Indianapolis, si alternerà con Marcus Armstrong e avrà la chance di puntare alla terza affermazione in carriera nella gara di riferimento della serie.

Proprio per sostituire Sato, Coyne ha chiamato il vicecampione della Indy Lights. Robb, 21 anni, ha vinto il campionato Indy Pro 2000 nel 2020 con il team Juncos prima di passare alla serie cadetta. Dopo un primo anno difficile, ha conquistato una vittoria e 2 pole nel 2022. Dopo aver provato una vettura IndyCar recentemente a Sebring, Robb ha positivamente impressionato lo staff di Dale Coyne. Affiancherà il confermato David Malukas.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone