GT Internazionale

IGTC – 12 Ore di Bathurst
Vittoria al cardiopalma per Mercedes

Michele Montesano Con il trionfo nella 12 Ore di Bathurst Jules Gounon, Luca Stolz e Kenny Habul hanno aperto la stagione 2...

Leggi »
formula 1

Verstappen, il simulatore nel motorhome
“Lo userò dopo le sessioni in pista”

Helmut Marko l’aveva sparata grossa negli scorsi giorni, affermando che Max Verstappen avrebbe fatto installare un simulatore...

Leggi »
indycar

Alla scoperta di Thermal Club
La città morta e il Coachella Festival

Marco Cortesi‍La scelta del circuito di Thermal Club, in California, per i test collettivi dell'IndyCar ha destato molta ...

Leggi »
World Endurance

ByKolles perde la causa contro
Sanderson, a rischio il marchio Vanwall

Michele Montesano Per la Vanwall la presenza nel FIA WEC si sta rivelando sempre più una corsa a ostacoli. La ByKolles, str...

Leggi »
formula 1

La Red Bull mostra a
New York la livrea della RB19

La presentazione della nuova Red Bull? No, la RB19 non c'era e la vedremo forse in un filming day a Silverstone o diretta...

Leggi »
formula 1

La Ford ritorna nel Mondiale F1
Sarà il motorista della Red Bull

Pochi istanti prima della presentazione della Red Bull 2023, è arrivato l'annuncio ufficiale del ritorno in Formula 1 del...

Leggi »
13 Feb [14:49]

Dubai - Gara 4
Camara tris, poker Prema

Massimo Costa

Si è concluso con la terza vittoria di Rafael Camara, su quattro corse, il quarto weekend della Formula 4 UAE a Dubai. Un fine settimana che ha visto la Prema grande protagonista, capace di aggiudicarsi tutte e quattro le gare. Tre, appunto, con Camara, una con Charlie Wurz,

La quarta frazione vedeva, per il ribaltamento dei primi 12 di gara 3, Miron Pingasov e Jamie Day in prima fila con James Wharton e Camara in seconda. Già nel corso del 1° giro, Camara si è fatto largo andando a prendersi il comando davanti a Day, Conrad Laursen (quinto in griglia), Wharton Pingasov, Aiden Neate, Nikita Bedrin e via via tutti gli altri. Le prime quattro posizioni non sono mai cambiate con Camara che ha vinto con agilità davanti a Day e Laursen, poi Wharton.

La quinta piazza è invece andata a Bedrin, che partiva dalla nona piazzola, il quale ha avuto la meglio su Pingasov, Neate e Wurz, dodicesimo al via per la vittoria in gara 3. Notevole la rimonta di Valerio Rinicella, partito 31esimo e ultimo per il contatto che lo aveva costretto al ritiro al 1° giro nella terza corsa. Il romano di MP Motorsport, nella foto sotto di Dutch Photo, al 1° passaggio era già 24esmo, poi 20esimo al 2° giro, 15° alla quinta tornata e infine 14esimo alla bandiera a scacchi. Un gran recupero il suo, bravo a evitare contatti o incidenti. Chi invece non lo ha evitato è stato Luke Browning, urtatosi con Martinius Stenshorne. Buon risultato per Cram, 12esima con Ricardo Escotto mentre Brando Badoer ha chiuso 17esimo.



Domenica 13 febbraio 2022, gara 4

1 - Rafael Camara - Prema - 13 giri 26'32"958
2 - Jamie Day - Xcel - 1"821
3 - Conrad Laursen - Abu Dhabi by Prema - 2"364
4 - James Wharton - Abu Dhabi by Prema - 8"087
5 - Nikita Bedrin - PHM - 9"008
6 - Miron Pingasov - MP Motorsport - 9"593
7 - Aiden Neate - Prema - 12"193
8 - Charlie Wurz - Prema - 12"481
9 - Alex Dunne - Hitech - 13"097
10 - Martinius Stenshorne - 3Y by R-Ace - 18"318
11 - Christian Ho - MP Motorsport - 19"551
12 - Ricardo Escotto - Cram Hitech - 21"128
13 - Tasanapol Inthraphuvasak - MP Motorsport - 21"802
14 - Valerio Rinicella - MP Motorsport - 23"535
15 - Suleiman Zanfari - MP Motorsport - 24"025
16 - Taylor Barnard - PHM - 26"558
17 - Brando Badoer - AKM - 26"789
18 - Anshul Gandhi - Cram Hitech - 29"690
19 - Jonas Ried - PHM - 30"153
20 - Robert De Haan - Pinnacle - 31"184
21 - Vladislav Ryabov - GRS - 31"717
22 - Michael Shin - JHR - 34"135
23 - Ruhaan Alva - Xcel Mumbai Falcons - 38"463
24 - Nikhil Bohra - 3Y by R-Ace - 38"546
25 - Victoria Blokhina - 3Y by R-Ace - 38"903
26 - Yash Aradhya - Xcel Mumbai Falcons - 41"661
27 - Ismail Akhmedkhodjaev - Xcel - 42"425
28 - Jef Machiels - Pinnacle - 52"476

Ritirati
Ivan Domingues
Nandhavud Bhirombhakdi
Luke Browning
 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone
gdlracinggdlhouse