formula 1

Sochi - Qualifica
Norris che pole, Sainz secondo
Hamilton sbaglia tutto, quarto

Nel giorno in cui Max Verstappen, dovendo partire dal fondo griglia per la penalità dovuta al cambio motore, la quarta unità,...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Gara 1
Colapinto trova il riscatto

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 21 giri 2 - David Vidales - Prema - 0"4173 - Mari Boya - VAR - 4"0924 -...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Qualifica 1
Colapinto batte Vidales

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1’28"7692 - David Vidales - Prema - 1’28"8333 - Mari Boya - VAR - 1’28"...

Leggi »
FIA Formula 3

Alla scoperta di Hauger,
la nuova speranza della Norvegia

Il Dennis Hauger nel FIA Formula 3 ha chiuso un cerchio aperto da oltre dieci anni. Nel 2010 fu infatti un pilota norvegese a...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi – Gara 1
Hauger campione con Prema
Vittoria per Sargeant

Ha provato in tutti i modi a conquistare la vittoria di gara 1 a Sochi ma, nonostante il secondo posto, Dennis Hauger può fes...

Leggi »
FIA Formula 2

Sochi - Qualifica
Terza pole di fila per Piastri e Prema

Terza pole position consecutiva per Oscar Piastri in questa stagione di Formula 2, davanti a tutti ancora una volta in occasi...

Leggi »
12 Lug [13:54]

F4 francese a Budapest
Capietto l'anti Masson

Jacopo Rubino

Appuntamento oltreconfine per la F4 francese, che nel weekend appena terminato è stata di scena a Budapest al fianco di Euroformula Open e GT Open. Esteban Masson ha vinto gara 1 e resta al comando della classifica generale, mentre Maceo Capietto si è ormai candidato a suo principale antagonista: lo è stato sia sul campo, rispondendo con il successo in gara 3, e lo è anche in graduatoria dove è salito al secondo posto, distante 40 punti.

Nella prima corsa Masson è scattato dalla pole-position ed è andato in fuga, mentre Capietto, in piazza d'onore, si è dovuto guardare dalla pressione di Tasanapol Inthraphuvasak, al debutto nella serie transalpina ma già presente quest'anno in British F4. Capietto era invece in pole per gara 3, grazie al miglior secondo giro personale in qualifica, e con una partenza a razzo ("la migliore della mia carriera", l'ha definita) non ha concesso repliche a Masson, rimasto alle sue spalle. Di nuovo terzo, il thailandese Inthraphuvasak.

In mezzo, gara 2 con griglia invertita in cui proprio Masson è stato protagonista di un crash che ha richiesto la safety-car, e il lavoro dei meccanici della FFSA Academy per ricostruire la vettyra Mygale danneggiata in vista di domenica. Capietto, ottavo, è riuscito così a recuperare qualche punto prezioso nella caccia al titolo.

Il successo in questo caso è andato ad Alessandro Giusti, balzato al comando già allo start superando Enzo Geraci. Dopo la safety-car, Giusti ha gestito la situazione per trionfare a Daniel Ligier e Gael Julien, rafforzando anche la propria leadership nel trofeo Junior. Interessante primo weekend in monoposto per Elliot Vayron, membro della squadra esports di Romain Grosjean, che si è fatto notare siglando il best lap in gara 2.

Sabato 10 luglio 2021, gara 1

1 - Esteban Masson - 13 giri
2 - Macéo Capietto - 7"186
3 - Tasanapol Inthraphuvasak - 8"816
4 - Owen Tangavelou - 10"924
5 - Daniel Ligier - 11"382
6 - Dario Cabanelas - 12"581
7 - Gael Julien - 13"680
8 - Hugh Barter - 16"156
9 - Alessandro Giusti - 22"982
10 - Enzo Geraci - 24"705
11 - Pierre-Alexandre Provost - 25"187
12 - Elliott Vayron - 25"589
13 - Noah Andy - 26"946
14 - Angélina Favario - 40"071
15 - Enzo Richer - 54"248

Giro più veloce: Esteban Masson 1'46"074

Sabato 10 luglio 2021, gara 2

1 - Alessandro Giusti - 11 giri
2 - Daniel Ligier - 0"618
3 - Gael Julien - 1"183
4 - Tasanapol Inthraphuvasak - 1"698
5 - Owen Tangavelou - 2"170
6 - Enzo Geraci - 2"920
7 - Hugh Barter - 3"197
8 - Macéo Capietto - 4"135
9 - Elliott Vayron - 4"552
10 - Dario Cabanelas - 4"722
11 - Pierre-Alexandre Provost - 5"018
12 - Noah Andy - 6"419
13 - Angélina Favario - 8"694
14 - Enzo Richer - 9"696

Giro più veloce: Elliott Vayron 1'46"842

Ritirati
7° giro - Esteban Masson

Domenica 11 luglio 2021, gara 3

1 - Macéo Capietto - 13 giri
2 - Esteban Masson - 2"714
3 - Tasanapol Inthraphuvasak - 5"267
4 - Owen Tangavelou - 5"792
5 - Gael Julien - 6"185
6 - Dario Cabanelas - 12"391
7 - Hugh Barter - 14"337
8 - Elliott Vayron - 19"088
9 - Alessandro Giusti - 20"616
10 - Noah Andy - 20"712
11 - Pierre-Alexandre Provost - 20"920
12 - Enzo Geraci - 21"357
13 - Enzo Richer - 29"214
14 - Angélina Favario - 1 giro
15 - Daniel Ligier - 1 giro

Giro più veloce: Macéo Capietto 1'47"291

Il campionato
1.Masson 148 punti; 2.Capietto 108; 3.Barter 104; 4.Ligier 78; 5.Tangavelou 68; 6.Julien 66; 7.Giusti 62; 8.Cabanelas 59; 9.Neate 30; 10.Andy 25

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone