formula 1

Schumacher-Mazepin anche nel 2022,
la Haas conferma i suoi piloti

Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno i piloti Haas anche nel campionato di Formula 1 2022: l'ufficialità è arrivata a...

Leggi »
formula 1

Ibrido aggiornato sulla Ferrari,
ma Leclerc in Russia parte dal fondo

Charles Leclerc potrà contare su una potenza extra a partire dal Gran Premio di Russia di questo weekend. La Ferrari del mone...

Leggi »
formula 1

Il weekend di Monaco "normalizzato":
dal 2022 basta prove libere al giovedì

Anche le tradizioni non sono per sempre, e nel 2022 in Formula 1 ne sparirà una tipica del Gran Premio di Monaco: il weekend ...

Leggi »
formula 1

Honda al massimo fino alla fine:
da Spa batterie evolute per la Red Bull

Il mantra lo conosciamo da mesi: la Honda lascerà la Formula 1 a fine stagione, ma sta dando sempre il massimo per uscire di ...

Leggi »
formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
14 Set [12:44]

F4 francese a Ledenon
Capietto guadagna su Masson

Jacopo Rubino

Pausa estiva conclusa per la F4 francese, che in questo fine settimana è tornata in azione a Ledenon: Maceo Capietto, sempre più competitivo, Pierre-Alexandre Provost e Gael Julien si sono divisi i tre successi in palio. Esteban Masson è rimasto a secco di vittorie, ma mantiene la vetta della classifica generale con 181 punti, 26 in più di Capietto che ha comunque accorciato le distanze e può seriamente impensierirlo per il titolo, quando mancano tre eventi al termine.

Capietto ha vinto gara 1 scattando dalla pole-position, mentre in gara 3 si è dovuto arrendere a un Gael Julien in grande spolvero, accontentandosi della seconda piazza con cui ha in ogni caso preceduto Masson, quinto. Il leader di campionato non è stato al top in qualifica, quarto, ma in gara 1 ha rimediato mettendosi dietro Daniel Ligier e Hugh Barter. Masson in gara 3 ha invece pagato uno start sottotono in cui si è ritrovato sesto, recuperando una sola posizione quando ha superato Ligier.

In gara 2, con griglia invertita, Masson ha chiuso sesto precedendo proprio Capietto, limitando la perdita di punti, mentre ad imporsi è stato Pierre-Alexandere Provost che ha sfruttato l'occasione di scattare davanti a tutti, tenendo a bada Enzo Geraci. Sul gradino più basso del podio è invece salito Ligier, approfittando del testacoda a tre tornate dal termine di Dario Cabanelas.

A Ledenon ha fatto il suo esordio il figlio d'arte Pablo Sarrazin, che ha portato a casa un ottavo e un decimo posto, prevalendo nel confronto con l'altro debuttante del fine settimana Paul Trojani.

Nel prossimo appuntamento, il 25-26 settembre, la F4 francese farà tappa in Italia, affiancando GT Open ed Euroformula sul circuito di Monza.

Sabato 11 settembre 2021, gara 1

1 - Macéo Capietto - 16 giri
2 - Esteban Masson - 4"514
3 - Daniel Ligier - 4"952
4 - Hugh Barter - 6"414
5 - Gael Julien - 7"756
6 - Owen Tangavelou - 1"979
7 - Alessandro Giusti - 11"979
8 - Dario Cabanelas - 16"722
9 - Enzo Geraci - 18"718
10 - Pierre-Alexandre Provost - 22"728
11 - Pablo Sarrazin - 23"465
12 - Noah Andy - 26"816
13 - Paul Trojani - 29"784
14 - Angélina Favario - 53"170

Giro più veloce: Macéo Capietto 1'21"432

Sabato 11 settembre 2021, gara 2

1 - Pierre-Alexandre Provost - 16 giri
2 - Enzo Geraci - 0"490
3 - Daniel Ligier - 2"830
4 - Hugh Barter - 3"515
5 - Owen Tangavelou - 4"004
6 - Esteban Masson - 4"726
7 - Macéo Capietto - 6"168
8 - Pablo Sarrazin - 11"381
9 - Paul Trojani - 13”529
10 - Noah Andy - 29”794
11 - Dario Cabanelas - 34”739
12 - Angélina Favario - 35”986
13 - Gael Julien - 38”452
14 - Alessandro Giusti - after 9 laps

Giro più veloce: Esteban Masson 1'22”637

Domenica 12 settembre 2021, gara 3

1 - Gael Julien - 16 giri
2 - Macéo Capietto - 5"678
3 - Hugh Barter - 6"018
4 - Owen Tangavelou - 7"557
5 - Esteban Masson - 11"433
6 - Daniel Ligier - 15"380
7 - Alessandro Giusti - 15"812
8 - Dario Cabanelas - 17"149
9 - Enzo Geraci - 20"331
10 - Pablo Sarrazin - 20"786
11 - Noah Andy - 21"406
12 - Pierre-Alexandre Provost - 21"906
13 - Paul Trojani - 24"913
14 - Angélina Favario - 48"624

Il campionato
1.Masson 181 punti; 2.Capietto 155; 3.Barter 139; 4.Ligier 111; 5.Julien 103; 6.Tangavelou 94; 7.Giusti 74; 8.Cabanelas 67; 9.Geraci 31; 10.Neate 30

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone