GT Internazionale

IGTC – 12 Ore di Bathurst
Vittoria al cardiopalma per Mercedes

Michele Montesano Con il trionfo nella 12 Ore di Bathurst Jules Gounon, Luca Stolz e Kenny Habul hanno aperto la stagione 2...

Leggi »
formula 1

Verstappen, il simulatore nel motorhome
“Lo userò dopo le sessioni in pista”

Helmut Marko l’aveva sparata grossa negli scorsi giorni, affermando che Max Verstappen avrebbe fatto installare un simulatore...

Leggi »
indycar

Alla scoperta di Thermal Club
La città morta e il Coachella Festival

Marco Cortesi‍La scelta del circuito di Thermal Club, in California, per i test collettivi dell'IndyCar ha destato molta ...

Leggi »
World Endurance

ByKolles perde la causa contro
Sanderson, a rischio il marchio Vanwall

Michele Montesano Per la Vanwall la presenza nel FIA WEC si sta rivelando sempre più una corsa a ostacoli. La ByKolles, str...

Leggi »
formula 1

La Red Bull mostra a
New York la livrea della RB19

La presentazione della nuova Red Bull? No, la RB19 non c'era e la vedremo forse in un filming day a Silverstone o diretta...

Leggi »
formula 1

La Ford ritorna nel Mondiale F1
Sarà il motorista della Red Bull

Pochi istanti prima della presentazione della Red Bull 2023, è arrivato l'annuncio ufficiale del ritorno in Formula 1 del...

Leggi »
1 Apr [16:30]

Imola - Libere 2
Spinelli va in fuga

Da Imola - Massimo Costa - Foto Maggi

Realizzando il super tempo di 1'39"941, Loris Spinelli ha fatto la differenza nel secondo turno libero del Super Trofeo Lamborghini, all'esordio stagionale sul circuito di Imola. Il pilota del team Bonaldi, che divide la Huracan con Max Weering, ha rinnovato la sfida con la vettura del team Target che si era imposta nella prima sessione. Questa volta, Marzio Moretti e Milan Teekens si sono dovuti accontentare della seconda posizione col tempo di 1'41"126, segnato dall'olandese.

Terza prestazione per Lewis Williamson, del team Oregon, che con 1'41"348 si è piazzato molto vicino a Moretti. L'inglese ex Junior Red Bull nelle formule una decina di anni fa, divide la colorata Lamborghini della squadra italiana con Massimo Ciglia, coppia che è leader tra i Pro Am.

Buon quarto tempo per Watzinger-Leitch, primo equipaggio schierato dal team Leipert. Quinti, ma più staccati, Colombini-Zonzini con la Huracan di Vincenzo Sospiri, poi Petelet-Gvazava di Target ad appena 26 millesimi. Ottavo assoluto e primo degli AM è Raffaele Giannoni con la Lamborghini Automobili Tricolore gestita dalla Target. Dani Pedrosa, tre volte vice campione del mondo della MotoGP, è 12esimo, ma il tempo come nel primo turno lo ha segnato il compagno Borga.

Venerdì 1 aprile 2022, libere 2

1 - Weering-Spinelli (Bonaldi) - 1'39"941 - 15 giri
2 - Teekens-Moretti (Target) - 1'41"126 - 21
3 - Ciglia-Williamson (Oregon) - 1'41"348 - 13
4 - Watzinger-Leitch (Leipert) - 1'41"601 - 25
5 - Colombini-Zonzini (VS Racing) - 1'42"241 - 20
6 - Petelet-Gvazava (Target) - 1'42"267 - 9
7 - Bejarano (Imperiale) - 1'42"497 - 16
8 - Giannoni (Automobile Tricolore) - 1'42"638 - 19
9 - Guerin (Arkadia) - 1'42"649 - 22
10 - Wells-Lee (FFF) - 1'42"724 - 26
11 - Bronek-Zaruba (Micanek) - 1'42"922 - 26
12 - Pedrosa-Borga (FFF) - 1'42"928 - 27
13 - Bettera-Lorenzo (Oregon) - 1'43"082 - 13
14 - Bonduel (BDR) - 1'43"289 - 6
15 - D'Auria-Tribaudini (VS Racing) - 1'43"292 - 14
16 - Rindone (Leipert) - 1'43"321 - 19
17 - Leimer-Leimer (Autovitesse) - 1'43"321 - 21
18 - Serban (Leipert) - 1'43"609 - 24
19 - Brunot-Li (Leipert) - 1'43"660 - 24
20 - Perolini-Biglieri (Bonaldi) - 1'43"918 - 25
21 - Harmsen (GT3 Poland) - 1'44"230 - 24
22 - Lewandowski (GT3 Poland) - 1'44"339 - 11
23 - Privitelio-Privitelio (FFF) - 1'44"519 - 24
24 - Muller-Kerbs (Leipert) - 1'45"441 - 21
25 - Moczkulski-Mikrut (GT3 Poland) - 1'45"649 - 23
26 - Gosselin-Rostan (Boutsen) - 1'45"696 - 13
27 - Van der Horst (Van der Horst) - 1'46"027 - 26
28 - Feligioni-Dubelly (Boutsen) - 1'46"200 - 28
29 - Freymuth (AKF) - 1'46"312 - 28
30 - Fabri (Imperiale) - 1'46"439 - 20
31 - Waszczinski-Rego De Sebes (Boutsen) - 1'49"092 - 10
32 - Mur (Bonaldi) - 1'49"258 - 16
33 - Parabakaran (FFF) - 1'52"951 - 5

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone