24 ore le mans

Ferrari: il sogno Le Mans continua
Dopo il bis, si punta al titolo mondiale

Da Le Mans – Michele Montesano A distanza di un anno, il circuit de la Sarthe si è tinto nuovamente di rosso Ferrari. Ma qu...

Leggi »
24 ore le mans

Ferrari si ripete a Le Mans
Fuoco-Nielsen-Molina compiono l’impresa

Da Le Mans - Michele Montesano La Ferrari 499P LMH si è confermata nuovamente la vettura da battere nella 24 Ore di Le Mans. ...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 3
Tripudio Slater, tre su tre

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyTris di vittorie a Misano, tris di vittorie a Vallelunga, nel mezzo il suc...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 14
Torna la pioggia, Ferrari in testa

Da Le Mans - Michele Montesano Con sei Hypercar racchiuse in meno di un minuto, e a meno di due ore dal termine, quella del 2...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 12
Cadillac al comando,
Ferrari AF Corse KO

Da Le Mans - Michele Montesano È ancora tutto da scrivere l’esito finale della 24 Ore di Le Mans. Se fino a qualche ora fa la...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 2
Ancora Slater

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyGara condotta dall'inizio alla fine, giro più veloce e vittoria per dispers...

Leggi »
8 Set [13:36]

Imola, libere 2: Van Uitert davanti

Da Imola - Massimo Costa

Sole, asfalto perfettamente asciuto, temperatura che sale. Non potevano esserci condizioni migliori per disputare il secondo turno libero della F.4. I tempi sono scesi rapidamente e dopo una prima parte della sessione dominata dai piloti Prema e Bhaitech, è emerso Job Van Uitert del team Jenzer che con 1'44"837 ha battuto il leader del campionato Marcus Armstrong con 1'45"084. Lorenzo Colombo ha concluso quinto a 685 millesimi dal neozelandese e alle spalle di Lirim Zendeli (Mucke). Peccato per Leonardo Lorandi che non ha potuto migliorarsi nel finale dopo le modifiche di set-up in quanto è scattata la VSC per l'uscita di Olli Caldwell.

Venerdì 8 settembre 2017, libere 2

1 - Job Van Uitert - Jenzer - 1'44"837 - 12 giri
2 - Marcus Armstrong - Prema - 1'45"084 - 14
3 - Juri Vips - Prema - 1'45"336 - 14
4 - Lirim Zendeli - Mucke - 1'45"407 - 13
5 - Lorenzo Colombo - Bhaitech - 1'45"523 - 13
6 - Enzo Fittipaldi - Prema - 1'45"550 - 14
7 - Sebastian Fernandez - Bhaitech - 1'45"688 - 14
8 - Federico Malvestiti - Jenzer - 1'45"731 - 13
9 - Kush Maini - Jenzer - 1'45"747 - 12
10 - Ian Rodriguez - DRZ Benelli - 1'45"884 - 13
11 - Leonardo Lorandi - Bhaitech - 1'45"944 - 13
12 - Artem Petrov - DR Formula - 1'46"125 - 13
13 - Giacomo Bianchi - Jenzer - 1'46"143 - 15
14 - Giorgio Carrara - Jenzer - 1'46"168 - 14
15 - Felipe Branquinho - DR Formula - 1'46"532 - 13
16 - Aldo Festante - DR Formula - 1'46"623 - 14
17 - Olli Caldwell - Mucke - 1'46"711 - 13
18 - Gregoire Saucy - Jenzer - 1'46"761 - 14
19 - Tom Beckhauser - Cram - 1'47"027 - 14
20 - Andrea Dell'Accio - Morrogh - 1'48"783 - 14
21 - Davide Venditti - Diegi - 1'49"741 - 13
gdlracing