24 ore le mans

Ferrari: il sogno Le Mans continua
Dopo il bis, si punta al titolo mondiale

Da Le Mans – Michele Montesano A distanza di un anno, il circuit de la Sarthe si è tinto nuovamente di rosso Ferrari. Ma qu...

Leggi »
24 ore le mans

Ferrari si ripete a Le Mans
Fuoco-Nielsen-Molina compiono l’impresa

Da Le Mans - Michele Montesano La Ferrari 499P LMH si è confermata nuovamente la vettura da battere nella 24 Ore di Le Mans. ...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 3
Tripudio Slater, tre su tre

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyTris di vittorie a Misano, tris di vittorie a Vallelunga, nel mezzo il suc...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 14
Torna la pioggia, Ferrari in testa

Da Le Mans - Michele Montesano Con sei Hypercar racchiuse in meno di un minuto, e a meno di due ore dal termine, quella del 2...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 12
Cadillac al comando,
Ferrari AF Corse KO

Da Le Mans - Michele Montesano È ancora tutto da scrivere l’esito finale della 24 Ore di Le Mans. Se fino a qualche ora fa la...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 2
Ancora Slater

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyGara condotta dall'inizio alla fine, giro più veloce e vittoria per dispers...

Leggi »
7 Mar [10:36]

Iron Lynx al via in Endurance Cup
con tre Lamborghini Huracán GT3

Michele Montesano

Saranno ben 3 le Lamborghini Huracán GT3 che il team Iron Lynx schiererà nel Fanatec GT World Challenge Europe by AWS. La squadra italiana quest’anno si concentrerà esclusivamente sulle 6 gare che compongono il calendario dell’Endurance Cup, inclusa la celebre 24 Ore di Spa. Infatti la stagione 2023 dell’Iron Lynx sarà fitta di impegni a partire dal FIA WEC, proseguendo con la ELMS e la Le Mans Cup, senza tralasciare l’impegno in IMSA che ha visto il debutto del team, proprio con i colori Lamborghini, in occasione della 24 Ore di Daytona.

Punta di diamante sarà l’equipaggio Pro della Lamborghini Huracán GT3 Evo2 numero 63. Sulla GT del Toro verde si alterneranno i piloti ufficiali della Casa di Sant’Agata Bolognese Mirko Bortolotti, Andrea Caldarelli e Jordan Pepper. La coppia italiana ha già conquisto il titolo nel 2017, sempre con i colori Lamborghini, con Caldarelli che lo scorso anno ha preso parte solamente alla 24 Ore di Spa. Per Bortolotti nuovo cambio di casacca, visto che la scorsa stagione ha corso con il team Emil Frey Racing recentemente passato alla Ferrari 296 GT3. Dopo l’esperienza del 2020 con la Bentley Continental GT3 dell’K-PAX Racing, per il sudafricano sarà un ritorno a tempo pieno nella serie Endurance.

La Huracán numero 19 tenterà l’assalto di classe Gold Cup. A dividersi il volante della vettura gialla saranno Leonardo Pulcini, recentemente promosso pilota ufficiale Lamborghini e campione in carica dell’International GT Open, Michele Beretta, reduce da una positiva stagione nel GTWC America, e lo svizzero Rolf Ineichen. Infine, non poteva mancare l’equipaggio tutto al femminile delle Iron Dames. Rahel Frey, Michelle Gatting e Sarah Bovy si alterneranno sulla Lamborghini rosa numero 83 per tentare la conquista di classe Bronze Cup.
LP Racing