GT Internazionale

IGTC – 12 Ore di Bathurst
Vittoria al cardiopalma per Mercedes

Michele Montesano Con il trionfo nella 12 Ore di Bathurst Jules Gounon, Luca Stolz e Kenny Habul hanno aperto la stagione 2...

Leggi »
formula 1

Verstappen, il simulatore nel motorhome
“Lo userò dopo le sessioni in pista”

Helmut Marko l’aveva sparata grossa negli scorsi giorni, affermando che Max Verstappen avrebbe fatto installare un simulatore...

Leggi »
indycar

Alla scoperta di Thermal Club
La città morta e il Coachella Festival

Marco Cortesi‍La scelta del circuito di Thermal Club, in California, per i test collettivi dell'IndyCar ha destato molta ...

Leggi »
World Endurance

ByKolles perde la causa contro
Sanderson, a rischio il marchio Vanwall

Michele Montesano Per la Vanwall la presenza nel FIA WEC si sta rivelando sempre più una corsa a ostacoli. La ByKolles, str...

Leggi »
formula 1

La Red Bull mostra a
New York la livrea della RB19

La presentazione della nuova Red Bull? No, la RB19 non c'era e la vedremo forse in un filming day a Silverstone o diretta...

Leggi »
formula 1

La Ford ritorna nel Mondiale F1
Sarà il motorista della Red Bull

Pochi istanti prima della presentazione della Red Bull 2023, è arrivato l'annuncio ufficiale del ritorno in Formula 1 del...

Leggi »
28 Mag [16:36]

Jerez, qualifica 1
Tsolov beffa i piloti MP

Mattia Tremolada

Terza pole su quattro per Nikola Tsolov, che a Jerez ha confermato di avere qualcosa più degli altri, specialmente in qualifica. Il pilota bulgaro sia portato al comando in 1’44”841 a sei minuti dal termine della sessione. Il giro seguente ha ritoccato il proprio riferimento di un decimo, ma pochi istanti più tardi gli è stato tolto per track limits.

Nonostante questo Tsolov ha rifilato ben mezzo secondo al duo di MP Motorsport composto da Tymoteusz Kucharczyk e Valerio Rinicella, con il pilota polacco bravo a beffare il romano per soli 32 millesimi. Il membro del programma Top Gun by Pro Racing ha comunque confermato quanto di buono fatto vedere nelle prove libere e in gara avrà l’occasione di andare alla ricerca del primo podio in carriera.

Rinicella ha preceduto Hugh Barter, vincitore della prima corsa della stagione. Il portacolori di Campos avrà la possibilità di accorciare il divario dal leader di campionato Tasanapol Inthraphuvasak, rimasto escluso dalla top-10. Il pilota tailandese non è riuscito a tenere il passo dei compagni di squadra in MP e sarà chiamato ad una rimonta per tornare in zona punti. Buoni miglioramenti per Kirill Smal, sesto davanti a Charlie Wurz, suo compagno di squadra in Prema nella passata stagione.

Sabato 28 maggio 2022, qualifica 1

1 - Nikota Tsolov - Campos - 1'44"715
2 - Tymoteusz Kucharczyk - MP Motorsport - 1'45"244
3 - Valerio Rinicella - MP Motorsport - 1'45"276
4 - Georg Kalstrup - Campos - 1'45"362
5 - Kirill Smal - MP Motorsport - 1'45"391
6 - Charlie Wurz - Campos - 1'45"417
7 - Gael Julien - Drivex - 1'45"429
8 - Christian Ho - MP Motorsport - 1'45"443
9 - Hugh Barter - Campos - 1'45"460
10 - Filip Jenic - Campos - 1'45"531
11 - Tasanapol Inthraphuvasak - MP Motorsport - 1'45"590
12 - Robert De Haan - Monlau - 1'45"595
13 - Manuel Espirito Santo - Martin - 1'45"651
14 - Suleiman Zanfari - MP Motorsport - 1'45"726
15 - Bruno Del Pino - Drivex - 1'45"810
16 - Vladislav Ryabov - GRS - 1'45"817
17 - Max Meyer - Formula de Campeones - 1'45"937
18 - Sebastian Gravlund - MP Motorsport - 1'45"963
19 - Maksim Arkhangelskii - Drivex - 1'46"033
20 - Alvaro Garcia - Formula de Campeones - 1'46"073
21 - Ricardo Escotto - Cram Pinnacle - 1'46"095
22 - Miron Pingasov - MP Motorsport - 1'46"126
23 - Ricardo Gracia - GRS - 1'46"128
24 - Anshul Gandhi - Cram Pinnacle - 1'46"205
25 - Jef Machiels - Monlau - 1'46"418
26 - Lola Lovinfosse - Martin - 1'46"433
27 - Daniel Nogales - Martin - 1'46"436

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone
gdlracinggdlhouse