indycar

Bandiera rossa a Detroit
Brutto incidente per Felix Rosenqvist

Brutto incidente per Felix Rosenqvist nella prima gara del weekend IndyCar di Detroit. Il pilota svedese è finito dritto nell...

Leggi »
World Endurance

Portimao - Qualifica
Alpine pole da usato garantito

Michele Montesano A dispetto del nuovo corso delle HyperCar, voluto da Aco e WEC, a siglare la pole position a Portimão è st...

Leggi »
formula 1

Gli incidenti di Baku: sotto accusa
le pressioni adottate in gara dai team

Sono trascorsi sette giorni dal Gran Premio di Baku e ancora non si conoscono le cause precise che hanno determinato il cedim...

Leggi »
formula 1

La Haas non è più ultima,
ma la lotta interna si scalda

Anche un 13esimo posto può valere moltissimo. Quello ottenuto da Mick Schumacher nella caotica domenica a Baku, per esempio, ...

Leggi »
Rally

Mossa a sorpresa McLaren:
dal 2022 entra in Extreme E

Sorpresa: la McLaren aprirà una nuova pagina della sua lunga storia sportiva debuttando nelle gare off-road. Quali? Quelle de...

Leggi »
IMSA

BMW conferma il programma LMDh
per il 2023 e con obiettivo Le Mans

Il nuovo direttore di BMW M Markus Flasch ha confermato che la marca bavarese realizzerà un programma LMDh per il 2023. Senza...

Leggi »
31 Mar [17:16]

Le Castellet, 1° turno: Gutierrez il più veloce

Seconda tornata di test collettivi per la GP3 sul circuito di Le Castellet. Questa mattina si è svolto il primo turno. Temperatura fresca, 9 gradi, ma pista asciutta. Ventinove i piloti presenti che hanno coperto un totale di 984 giri sul tracciato in configurazione 3D di 3.853 km. Il team ART ha riproposto un pilota al vertice, come già si era verificato un mese fa. Esteban Gutierrez è risultato il leader abbassando di 4 decimi il miglior crono che segnò Alexander Rossi. Il messicano ha siglato il tempo di 1'20"446 ed ha lasciato a ben mezzo secondo Pablo Sanchez del team Addax (1'20"987) e James Jakes (Manor) 1'20"999. Mirko Bortolotti è 24°, ma ha percorso solamente 13 giri. Intanto, Robert Wickens ha firmato per il team Status.

Nella foto, Esteban Gutierrez (Photo Pellegrini)

Mercoledì 31 marzo 2010, 1° turno

1 - Esteban Gutierrez - ART - 1'20"446 - 30 giri
2 - Pablo Sanchez - Addax - 1'20"987 - 36
3 - James Jakes - Manor - 1'20"999 - 27
4 - Alexander Rossi - ART - 1'21"000 - 34
5 - Robert Wickens - Status GP - 1'21"138 - 33
6 - Renger Van der Zande - RSC Mucke - 1'21"460 - 36
7 - Michael Christensen - MW Arden - 1'21"508 - 37.
8 - Daniel Morad - Status GP - 1'21"700 - 41
9 - Pedro Nunes - ART - 1'21"756 - 49
10 - Miki Monras - MW Arden - 1'21"757 - 25
11 - Dean Smith - Carlin - 1'21"764 - 37
12 - Nigel Melker - RSC Mucke - 1'21"767 - 21
13 - Tobias Hegewald - RSC Mucke - 1'21"773 - 45
14 - Simon Trummer - Jenzer - 1'21"801 - 34.
15 - Nico Muller - Jenzer - 1'21"820 - 40
16 - Pal Varhaug - Jenzer - 1'21"964 - 35
17 - Rio Haryanto - Manor - 1'21"989 - 42
18 - Jake Rosenzweig - Carlin - 1'21"992 - 46
19 - Felipe Guimaraes - Addax - 1'22"215 - 45
20 - Oliver Oakes - Atech CRS - 1'22"295 - 31
21 - Dean Stoneman - Atech CRS - 1'22"307 - 20.
22 - Leonardo Cordeiro - MW Arden - 1'22"345 - 32
23 - Josef Newgarden - Carlin - 1'22"373 - 48
24 - Mirko Bortolotti - Addax - 1'22"386 - 13
25 - Doru Sechelariu - Tech 1 - 1'22"436 - 36
26 - Patrick Reiterer - Atech CRS - 1'22"456 - 36
27 - Ivan Lukashevich - Status GP - 1'22"733 - 42
28 - Stefano Coletti - Tech 1 - 1'23"166 - 22.
29 - Nicolas Marroc - Tech 1 - 1'23"177 - 11

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone