formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
30 Lug [14:19]

Le Castellet, gara 2
Garcia vince ed è sempre più leader

Giulia Rango

Sotto il sole di mezzogiorno, a Le Castellet trionfa Marta Garcia, in una gara piena di azione. La spagnola è leader del campionato, e con questa vittoria ha aumentato ulteriormente il netto vantaggio su Hamda al Qubaisi, passando da 38 lunghezze di differenza a 44, un passo più vicina al titolo. La pilota del team Prema, ha collezionato quindi la quinta vittoria stagionale: partita terza ha completato due sorpassi su Carrie Schreiner e Amna Al Qubaisi, creando poi il vuoto dietro di sé.

La seconda ad aver tagliato il traguardo è stata Lena Bülher. La svizzera è scattata dalla quinta piazza, ma grazie ai sorpassi compiuti in pista si è portata a casa un  buon bottino di punti. Proprio grazie al risultato di questa gara, è riuscita ad eguagliare Hamda Al Qubaisi nella classifica generale: entrambe ora si trovano a quota 171 punti. La svizzera avrà una più golosa opportunità nel pomeriggio, quando partirà in pole position.

Ha completato il podio Amna Al Qubaisi. Era difficile tenere dietro Marta Garcia, vista la differenza di passo rispetto a tutte le altre, ma forse avrebbe potuto mantenere la posizione sulla Bülher. Ad ogni modo, si porta a casa un buon terzo posto, seguita con poco distacco dalla sorella e compagna di squadra Hamda Al Qubaisi.

Buona gara per Nerea Martì, vincitrice di gara 1, che ha concluso quinta grazie a due sorpassi. Prestazione da rivedere invece per Carrie Schreiner, che ha perso ben quattro posizioni, vedendo sfumare la possibilità di andare a podio, considerando che alla partenza occupava la seconda piazza. La settima vettura a tagliare il traguardo è quella di Abbi Pulling. Gara abbastanza monotona per lei, che è rimasta più in disparte, senza essere coinvolta in nessun sorpasso.

Dopo Jessica Edgar, al nono posto troviamo un po’ a sorpresa Emely de Heus. L’olandese di MP Motorsport ha chiuso ben cinque sorpassi, sfiorando la zona punti che in gara 2 premia i primi otto. L’altra nota positiva di questa gara è Bianca Bustamante, con tre posizioni guadagnate. Nonostante sembri che questo weekend stia un po’ faticando, è riuscita anche lei a raggiungere la top ten. E’ arrivato il ritiro per Lola Lovinfosse, che questa mattina aveva conquistato il podio. La francese si è fermata in pista in curva 15, provocando l’entrata della safety-car.

Domenica 30 luglio 2023, gara 2

1 - Marta Garcia - Prema - 11 giri
2 - Lena Bülher - ART - 4”052
3 - Amna Al Qubaisi - MP Motorsport - 5”081
4 - Hamda Al Qubaisi - MP Motorsport - 5”736
5 - Nerea Martì - Campos  - 7”741
6 - Carrie Schreiner - ART - 11”810
7 - Abbi Pulling - Rodin Carlin - 11”995
8 - Jessica Edgar - Rodin Carlin - 12”134
9 - Emely de Heus - MP Motorsport - 12”843
10 - Bianca Bustamante - Prema - 14”399
11 - Chloe Grant - ART - 15”031
12 - Maite Caceres - Campos - 16”121
13 - Megan Gilkes - Rodin Carlin - 16”946
14 - Chloe Chong - Prema - 17”606

Giro più veloce: Marta Garcia 1’27”015

Ritirata
Lola Lovinfosse - Campos 

Il campionato
1.Garcia 215; 2.H. Al Qubaisi, Bülher 171; 3.Martì 147; 4.Pulling 145; 5.A. Al Qubaisi 106; 6.Bustamante 102; 7.de Heus 83; 8.Edgar 65; 9.Schreiner 52; 10.Lovinfosse 48; 11.Grant 32; 12.Gilkes 31; 13.Chong 11; 14.Caceres 5