formula 1

Dubbi per i GP di Suzuka, Zandvoort
e San Paolo, si fa avanti il Qatar

In Giappone sono cominciate le Olimpiadi a Tokyo, senza spettatori e senza il totale supporto dell'opinione pubblica. A o...

Leggi »
Regional by Alpine

Cancellata la tappa del Nurburgring
Atteso il recupero in settembre/ottobre

In una riunione con i team principal della Formula Regional European by Alpine, svoltasi stamane al circuito belga di Spa, do...

Leggi »
formula 1

Come saranno realmente le future F1?
Ecco dove potranno intervenire i team

Michele Montesano Alla vigilia del Gran Premio di Silverstone, la Formula 1 ha mostrato quelle che saranno le linee delle m...

Leggi »
formula 1

Hamilton aperto al confronto con Max
Per Alonso e Leclerc incidente di gara

Sono trascorsi appena tre giorni dal Gran Premio di Silverstone e dal contatto tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, ma ancora...

Leggi »
formula 1

McLaren tiene il terzo posto
e finalmente Ricciardo ha convinto

La buona notizia per la McLaren è che nonostante la grande prestazione di Charles Leclerc e della Ferrari, piazzatisi al seco...

Leggi »
F4 Spanish

Anche la serie spagnola sceglie la
Tatuus F4 di seconda generazione

La Federazione Spagnola dell'Automobile (RFEDA) e Tatuus hanno raggiunto un accordo pluriennale, che sancisce, a partire ...

Leggi »
21 Giu [14:36]

Merhi vincitore della
Superstars Open sim

Anche la Euroformula ha avuto il suo campionato sim, organizzato da GT Sport, SIRIO eSports e MSD. La prima gara di apertura si è disputata sul tracciato di Silverstone con Roberto Merhi (ex F1) che è partito dalla pole. Dopo una bella battaglia, è stato il campione Euroformula del 2017, Harrison Scott, a conquistare la vittoria davanti a Bent Viscaal e Ferdinand Habsburg, 

La seconda prova si è svolta sulla pista di Montmelò con Merhi nuovamente in pole. Lo spagnolo ha fatto suo il primo posto finale battendo Felipe Drugovich e Andy Soucek. Infine, la terza gara di Monza ha visto Scott in pole davanti a Merhi, La corsa è stata estremamente combattuta e alla fine ha prevalso Drugovich davanti a David Fumanelli e Merhi che ha così vinto il titolo per un punto su Scott.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone