formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
FIA Formula 2

PHM si unisce a Charouz per i
campionati di Formula 2 e Formula 3

La notizia era nell’aria ormai da qualche mese. Il team PHM, che nel 2022 ha rilevato la struttura di Formula 4 di Mucke per ...

Leggi »
Rally

Extreme E a Punta del Este
Loeb-Gutierrez, rimonta da campioni

Michele Montesano Finale vietato ai deboli di cuore quello andato in scena a Punta del Este. Il Team X44 di Lewis Hamilton ...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 2
Magnus vince e chiude un capitolo

Michele Montesano Tagliando per primo il traguardo del tracciato cittadino di Jeddah, Gilles Magnus ha vinto l’ultima manche...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 1
Berthon mette la seconda

Michele Montesano Successo mai messo in discussione quello conquistato da Nathanaël Berthon a Jeddah. Scattato dalla pole di...

Leggi »
3 Nov [13:22]

Minì correrà con Hitech
Primo italiano annunciato in F3

Massimo Costa

Gabriele Minì è il primo pilota italiano ufficialmente annunciato nel campionato di F3. Il 17enne palermitano guiderà la Dallara del team HItech con il quale ha partecipato ai test collettivi di Jerez che si sono svolti a fine settembre. Minì ha debuttato in monoposto nel 2020 partecipando al campionato italiano di F4 e subito lo ha conquistato col team Prema. L'anno seguente è passato nella Regional by Alpine, ma col team ART, concludendo al settimo posto. Questa stagione ha ripetuto la categoria, sempre con ART, divenendo uno dei principali attori della serie e risultando vice campione con tre vittorie all'attivo. Ora il salto inevitabile in F3 e un nuovo cambio di squadra, dalla francese ART alla inglese Hitech di Oliver Oakes. La carriera di Gabriele è sostenuta fin dall'inizio dalla All Road Management di Nicolas Todt, determinante in ogni momento per la crescita del ragazzo siciliano.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone